Epicuro e oltre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maggi, Giulio Cesare

Epicuro e oltre

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per Epicuro, la felicità è da ricercare nella dimensione privata del "vivere nascostamente": l'uomo "basta a se stesso", non necessita delle divinità o dello Stato per sperimentarla. La felicità si realizza nel piacere al quale conduce la ragione che ha dominato le passioni. A partire dalla "Lettera a Meneceo", Maggi compie un excursus dalla filosofia classica ai nostri giorni e sottolinea il legame tra etica e felicità nella storia del pensiero, osservando come nel corso del tempo "l'uomo abbia barattato un po' della sua felicità per un po' di sicurezza", fino a fare della felicità una questione politico-sociale. Un ritorno alla filosofia del Giardino è allora da intendere come ripresa della dimensione privata e interiore della felicità quale ars vivendi: capacità di plasmare e dare forma alla propria vita.


Titolo e contributi: Epicuro e oltre : per un'etica della felicità / Giulio Cesare Maggi

Pubblicazione: Milano : O barra O, 2012

Descrizione fisica: 59 p. ; 17 cm.

Serie: Gli antecedenti

ISBN: 97888-87510-81-2

Data:2012

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 170 Etica (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2012

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Lonigo LON 170 MAG 0400-51277 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.