La felicità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Misrahi, Robert

La felicità

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Secondo l'autore, la maggior parte dei filosofi del Novecento non si sono interessati alla questione della felicità perché più preoccupati dall'affrontare il sentimento che ha dominato il secolo scorso: il dolore, provocato dalla morte, dalla guerra, dalle persecuzioni. Di conseguenza noi contemporanei, fortemente influenzati da Schopenhauer, Hegel, Heidegger o Sartre, pensiamo che una filosofia tragica sia quella più in grado di esprimere lo spirito dei nostri tempi. Misrahi è di opinione opposta e si rifa alla corrente filosofica che, da Aristotele a Bloch, passando per Spinoza, ha aperto un'altra strada rendendo la felicità primo oggetto del pensiero e nucleo di una vita piena di significato. La felicità, o comunque la ricerca di essa, e la gioia di vivere appartengono intrinsecamente all'esistenza umana, e questo è il motivo per cui l'uomo combatte la miseria e le sofferenze. Su tale convinzione si snoda un'attenta disamina delle reali possibilità per ciascuno di noi di raggiungere la pienezza del vivere.


Titolo e contributi: La felicità : saggio sulla gioia / Robert Misrahi ; traduzione di Armido Riziz

Pubblicazione: [Roma] : Elliot, 2013

Descrizione fisica: 148 p. ; 21 cm.

Serie: Antidoti

ISBN: 97888-619-2329-4

Data:2013

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Opera:
Serie: Antidoti

Nomi:

Soggetti:

Classi: 170 Etica (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2013

Sono presenti 2 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Carrè CAR 170 MISRR 0510-19716 In prestito 11/01/2018
Schio SALA LETTURA BCS.170.MISRR 0020-183220 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.