The  Paris Review
0 0 0
Libri Moderni

The Paris Review

Abstract: Quanto dura una corsa in ascensore? Dipende da cosa leggerete salendo, perché il racconto è l'ultimo rifugio dall'epidemia del tempo reale. Il potere di un libro è tutto lì, nella capacità che ha di forzare gli argini della quotidianità, di espandersi o contrarsi senza limite, di sfidare i nostri orari immaginari denudandoci all'improvviso, tenendoci in un luogo privato dove niente può raggiungerci. "Il Libro per Aerei, Treni, Ascensori e Sale d'Attesa", terzo volume che raccoglie tutti i contributi pubblicati sulla celebre The Paris Review dal 1953, quasi una raccolta monografica di brani firmati da grandi autori della contemporaneità - Denis Johnson, Junot Diaz, Alice Munro, Philip Roth, Raymond Carver, T.C. Boyle, J.G. Ballarci, Joyce Carol Oates, V.S. Naipaul, William S. Burroughs, Jim Carroll, Jamaica Kincaid, Charles D'Ambrosio, Rick Moody. Introduzione di Richard Powers.


Titolo e contributi: The Paris Review : il libro per aerei, treni, ascensori e sale d'attesa / dagli editori della Paris Review ; con una introduzione di Richard Powers

Pubblicazione: Roma : Fandango Libri, 2012

Descrizione fisica: 535 p. ; 21 cm

EAN: 9788860442468

Data:2012

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Tit. orig.: The Paris Review book for planes, trains, elevators and waiting rooms

Nomi: (Autore dell'introduzione, ecc.)

Soggetti:

Classi: 808.83 Raccolte di narrativa (21) Racconti e romanzi brevi <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2012
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Montecchio Maggiore MMG 808.8 PAR 0330-78344 In prestito 04/12/2019
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.