Community » Forum » Recensioni

Contro la falsa bellezza
5 1 0
Ariemma, Tommaso

Contro la falsa bellezza

Genova : IL melangolo, 2010

Abstract: Oggi uomini e donne ricorrono all'intervento chirurgico, come pure vecchi e giovani. La chirurgia estetica oltrepassa, uniformandoli, sessi, età, etnie, culture. Tutti si rifanno, o almeno, è quel che credono di fare. Ognuno con un significato apparentemente diverso. Ognuno stregato da quella falsa beitela che così chiamiamo perché tenta di cancellare la sua prima caratteristica: quella di essere plurale. Proprio della bellezza è di resistere ai criteri che sembrano definirla. Niente come la bellezza fa segno verso un pluralismo, che oggi, lungi dall'essere affermato, è sempre più limitato e negato. La diffusione della chirurgia estetica è sicuramente uno dei dispositivi più evidenti di tale negazione. Alla plasticità ristretta della chirurgia estetica bisogna dunque opporre una plasticità allargata. Affinché bellezza diventi l'insolente balzare fuori dalla nostra vergogna.

31 Visite, 1 Messaggi
Marica Zorzi
37 posts

L'ho letto perché citato da Concita De Gregorio in "Così è la vita: imparare a dirsi addio"; molto interessante, fa riflettere.

  • «
  • 1
  • »

2768 Messaggi in 2312 Discussioni di 440 utenti

Attualmente online: Ci sono 13 utenti online