Catalogo fumetti della biblioteca di Montecchio Maggiore

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Torna alla home page della biblioteca di Montecchio Maggiore

Trovati 457 documenti.

Mostra parametri
Sostiene Pereira
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gomont, Pierre-Henry

Sostiene Pereira : una testimonianza / Antonio Tabucchi, Pierre-Henry Gomont

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Abstract: Lisbona, un fatidico agosto del 1938: un mite giornalista si trova coinvolto nella lotta antifascista. La solitudine, il sogno, la coscienza di vivere e di scegliere, dentro la storia. Un grande romanzo civile. Due premi nazionali come il Viareggio-Rèpaci e il Campiello, e il Prix Européen Jean Monnet. Oltre venti traduzioni all'estero. Una memorabile interpretazione cinematografica di Marcello Mastroianni. E ora una graphic novel. Con nuove scene, inedite ed esclusive, realizzate nel pieno rispetto e nello spirito del romanzo originale.

Post pink
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Post pink : antologia di fumetto femminista / a cura di Elisabetta Sedda ; prefazione di Michela Murgia

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Abstract: Il corpo della donna spesso va poco oltre le gambe, ed è da sempre oggetto dello sguardo. Di chi cerca il piacere, la condanna, il dominio, il controllo. Perché quello di una donna non è mai un semplice corpo, bensì un coacervo di simboli, dogmi sociali o culturali rispondenti a un modello inesistente. È tempo di sfatare i miti, abbattere le differenze di genere e restituire dignità a quel corpo fatto di carne, sì, ma anche di mente, cuore, aspettative e desideri. In "Post pink", nove fra le autrici più influenti e incisive della scena fumettistica italiana sfidano se stesse e il mondo sul ring della lotta femminista. Senza esclusione di colpi. Storie di: Fumettibrutti, la Tram, Sara Menetti, Alice Milani, Margherita Morotti, Sara Pavan, Cristina Portolano, Silvia Rocchi, Alice Socal. Prefazione di Michela Murgia.

Vlad. 1: Le lame del cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Strukul, Matteo - Mutti, Andrea

Vlad. 1: Le lame del cuore / Matteo Strukul, Andrea Mutti

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Abstract: "Con Vlad. Le lame del cuore" comincia una trilogia di libri a fumetti creata da Matteo Strukul. Vlad III di Valacchia, noto soprattutto con il nome di Dracula, è il condottiero che ha ispirato Bram Stoker nella creazione del vampiro per eccellenza. Matteo Strukul sceglie però di raccontare un'altra storia, quella reale. Non ci sono elementi sovrannaturali, ma anche in questo caso il sangue scorre a fiumi. Battaglie, intrighi politici e passionali, efferati delitti e feroci esecuzioni pubbliche...

Lamiere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deninotti, Danilo - Fontana, Giorgio <1981- > - Ruvidotti, Lucio

Lamiere : storie da uno slum di Nairobi / Danilo Deninotti, Giorgio Fontana, Lucio Ruvidotti

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Abstract: La classica immagine del Kenya è quella di un paradiso, il luogo ideale per una vacanza. Ma dentro questo sogno c'è un incubo. A Nairobi, la capitale, oltre metà della popolazione è concentrata nelle baraccopoli e vive in condizioni estreme di miseria e abbandono. Al di sotto della dignità umana. Deninotti, Fontana e Ruvidotti hanno fatto un viaggio dentro Deep Sea, l'area più povera della città, per raccontarlo in un reportage a fumetti lucido e commovente. Drammatico eppure pieno di vita, illuminato dalla speranza. Sono entrati nelle baracche fatte di lamiere, accompagnati da un frate molto eccentrico e dai volontari di una ONG. Hanno conosciuto i pazienti e gli infermieri del piccolo ambulatorio, i fruttivendoli, i bambini della scuola, la maestra di danza e la barista dell'unico locale dello slum. E hanno imparato, per esempio, come si cuoce un cavolo senza l'acqua corrente, che qui è un bene raro e molto costoso. Attraverso le storie della gente di Deep Sea, gli autori raccontano anche le proprie reazioni e sensazioni come abitanti del mondo.

Lo spettacolo del corpo umano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wicks, Maris

Lo spettacolo del corpo umano / Maris Wicks

Milano : Il castoro, 2019

Abstract: Uno scheletro ti accompagnerà in un buffo viaggio a fumetti attraverso il corpo umano. Dalle ossa, ai muscoli, a tutti gli apparati, imparerai tante cose, anche le più insolite: come cresciamo, perché ci viene il singhiozzo e persino cosa c'è nella nostra cacca! Segui un panino nel suo viaggio dal tavolo da pranzo fino al gabinetto! Scopri come sogna il cervello! Impara come il corpo reagisce quando ci prendiamo il raffreddore... e molto altro! Età di lettura: da 11 anni.

Il ragazzo di Guantánamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tubiana, Jérôme - Franc, Alexandre

Il ragazzo di Guantánamo : la vera storia di Mohammed El-Gorani / Jérôme Tubiana, Alexandre Franc

Milano : Gribaudo, 2019

Abstract: Mohammed El-Gorani è un ragazzo di 14 anni che sogna un futuro migliore, così lascia l'Arabia Saudita per studiare l'inglese e l'informatica in Pakistan. Due mesi dopo il suo arrivo è l'11 settembre 2001. Nel posto sbagliato al momento sbagliato, Mohammed è arrestato e trasferito alla base militare di Guantánamo, sull'isola di Cuba. Qui, dove la vita passa fra prepotenze e grandi o piccole difficoltà quotidiane, si ritrova a essere uno dei prigionieri più giovani, e tra i pochissimi di colore. Passeranno otto anni prima che gli venga riconosciuta l'innocenza. Questa è una storia vera, ma è anche un doloroso racconto sulla giustizia, sul concetto di libertà e sull'esercizio del potere.

Le voci dell'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sclavi, Tiziano

Le voci dell'acqua / Sclavi ; disegni di Werther Dell'Edera

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Abstract: Sotto una pioggia insistente, che sembra destinata a non placarsi mai, Stavros si muove per le strade di una città oscura e tenebrosa, tormentato da misteriose voci, forse segno della sua pazzia. O forse di una pazzia più vasta, collettiva, che contagia chiunque lo circondi, fino a trasmettersi all'intero universo. Una graphic novel drammatica e carica di umorismo nero, inquietante, scritta con potenza visionaria e impeto narrativo da un maestro assoluto del fumetto. E affidata a uno dei disegnatori italiani più importanti nel panorama dell'ultimo decennio. La prima graphic novel firmata da Tiziano Sclavi, il creatore di Dylan Dog.

In scena!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Telgemeier, Raina

In scena! / Raina Telgemeier ; colori di Gurihiru

Milano : Il castoro, 2018

Abstract: Callie adora il teatro. Vorrebbe più di ogni altra cosa una parte nel musical della scuola, ma è davvero negata nel canto. Invece è bravissima con le scenografie, ed è determinata a creare un set indimenticabile nonostante il poco budget a disposizione. Ma il mondo della scuola media può essere difficile, così come quello del teatro, con rivalità e problemi che nascono una volta scelti gli attori. E quando Callie conosce una coppia di fratelli molto carini, tutto si fa ancora più complicato! Età di lettura: da 11 anni.

Le ragazze del surf. I misteri di Danger Point
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dwinell, Kim

Le ragazze del surf. I misteri di Danger Point / Kim Dwinell

Milano : Il castoro, 2018

Abstract: Questa non è certo l'estate che Samantha aveva immaginato, fra surf e relax in spiaggia con la sua migliore amica Jade. Ultimamente, Jade non .fa che parlare di ragazzi, che noia! E poi, il sindaco ha annuncialo la costruzione di un villaggio vacanze proprio a Danger Point, la loro spiaggia preferita! Quando Sam trova una misteriosa caverna sottomarina e inizia a vedere strane cose, capisce che quel luogo nasconde un segreto. E avrà bisogno di tutto il suo coraggio e della sua migliore amica per scoprire la verità in tempo per salvare Danger Point! Età di lettura: da 7 anni.

Angelica alla scuola media!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jamieson, Victoria

Angelica alla scuola media! / Victoria Jamieson

Milano : Il castoro, 2018

Abstract: Angelica sa qual è il suo destino. Diventare un fiero e nobile cavaliere. O almeno, indossarne i panni alla fiera rinascimentale della Florida dove lavorano i suoi genitori. Ma questa non è l'unica avventura che la attende infatti, sta per imbarcarsi nell'epica prova di coraggio... della scuola media! Battaglie, tranelli, creature misteriose... Angelica scoprirà presto che nella vita reale non è sempre facile distinguere fra eroi e cattivi come nella messinscena della fiera. Troverà il suo posto (e nuovi amici) in questa terra strana e complicata? Età di lettura: da 11 anni.

Egon Schiele
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coste, Xavier - Coste, Xavier

Egon Schiele : [Eros e Thanatos] / testi, disegni e colori di Xavier Coste

Milano : White Star, 2018

Abstract: Gli esordi, le aspirazioni, le ossessioni, le esperienze di uno dei più controversi artisti del secolo scorso: nella Vienna di inizio Novecento, incoraggiato dal grande Gustav Klimt, il giovane pittore Egon Schiele muove i primi passi della propria carriera. Animo irrequieto e appassionato, difficile ai compromessi e innamorato della propria libertà, dovrà scontrarsi con l'incomprensione, il pregiudizio, la critica di un mondo impreparato alla sua arte e alla sua sensibilità. Le magnifiche tavole illustrate da Xavier Coste, dai toni ombrosi e i tratti marcati, intensi, rendono questo volume biografico la celebrazione dello stile e dell'arte di un maestro, ma anche della breve, febbrile vita di uno spirito libero e inquieto.

Artemisia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferlut, Nathalie - Baudouin, Tamia

Artemisia / Nathalie Ferlut, Tamia Baudouin

Roma : Coconino press : Fandango, 2018

Abstract: Ai tempi di Artemisia la pittura era riservata esclusivamente agli uomini. Una donna non potevo avere uno formazione accademica, non potevo firmare i propri dipinti né riceverne alcun compenso. Talentuosa, tenace, visionaria: questo è la stupefacente storia di Artemisia Gentileschi. La biografia di uno femminista ante litteram che ho intravisto la possibilità di uno vita diverso e non si è arreso fino a che non è riuscito a conseguirlo, trionfando sulle più atroci ostilità e rivelando al mondo uno pittrice che è entrata di prepotenza nello storio dell'arte.

Billie Holiday
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munoz, Jose - Munoz, Jose - Sampayo, Carlos - Sampayo, Carlos

Billie Holiday / José Muñoz, Carlos Sampayo ; traduzione di Fiorella Di Carlantonio ; prefazione di Nicola Lagioia

Roma : Sur, 2018

Abstract: In molti hanno provato a raccontare la vita di Billie Holiday – una vita travagliata, densa, sfuggente –, eppure, pochi ritratti hanno la forza e il fascino di questo storico graphic novel, firmato dai maestri del fumetto argentino José Muñoz e Carlos Sampayo. New York, una sera di fine anni Ottanta. Proprio mentre sta per lasciare la redazione e tornare a casa da una donna che lo aspetta, un giornalista viene incastrato dal suo capo, che gli commissiona un profilo di «Lady Day», ormai un’artista affermata e conosciuta in tutto il mondo, da consegnare entro poche ore. Per scriverlo prende a documentarsi, con iniziale riluttanza verso un personaggio di cui conosce poco o niente e che per lui è solo un ostacolo che lo intralcia nel suo obiettivo di una notte di passione. Subito però viene rapito dalla storia di Billie, che diventerà la sua sola compagnia per tutte le ore che lo separano dall’alba. È con il suo stesso stupore che il lettore si affaccia sulla vita tormentata della Holiday e di quella sua voce immortale in cui si sono rispecchiate intere generazioni. La discriminazione razziale, la carriera minata dai problemi con droghe e alcol, la fraterna amicizia con Lester Young: in poche pagine si snodano tutti gli elementi che hanno fatto dell’autrice di «Strange Fruit» una leggenda, tragica e indimenticabile, del jazz.

Basquiat
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parisi, Paolo - Parisi, Paolo

Basquiat : graphic biography / Paolo Parisi

Milano : Centauria, 2018

Abstract: La New York tra fine Settanta-inizio Ottanta è un melting pot esplosivo di creatività, ribellione, controcultura. Lo scenario è unico e senza mezzi termini: gli "american graffiti", la musica post-punk, la frenesia dei night club della "grande mela". Il mercato dell'arte contemporanea è all'apice, circondato da vite al limite, da uso di droghe, da passioni e voglia di riscatto. Basquiat è dentro a tutto questo: dai graffiti su muro firmati con lo pseudonimo "SAMO" (Same Old Shit), alla pittura su tela come forma di affermazione sociale, attraverso l'uso feroce del colore e delle forme. Un graphic novel che si sviluppa su un duplice livello di lettura. Il primo, narrativo, legato all'ascesa artistica di Basquiat (gli amori con Alexis Adler, Suzanne Mallouk e Paige Powell, le droghe pesanti, la sua produttività compulsiva, la vita di strada e quella delle grandi gallerie, gli esili volontari alle Hawaii). Il secondo, più visuale, in cui le tavole diventano un rimando esplicito all'esplosione cromatica della sua pittura, con colori violenti, accecanti, pieni di contrasti.

Io sono Una
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Una

Io sono Una / Una

Torino : Add, 2018

Abstract: "Io sono Una" è un racconto intimo che grazie alla forza dell'arte diventa una potente denuncia della violenza di genere. Nel 1977 Una ha dodici anni. I ragazzi della sua età ascoltano punk o ska, invece lei sta imparando a suonare con la chitarra "Mull of Kintyre" dei Wings. È quella la musica che le piace. In quegli anni, nello Yorkshire, la figura di un inafferrabile Squartatore miete vittime tra le donne occupando le prime pagine dei giornali. Alle ragazze si consiglia «di vestire in modo non appariscente», «di tornare a casa presto la sera», «di comportarsi in modo consono», in un assurdo cortocircuito secondo cui la colpa della violenza è da imputare anche alle vittime. Dopo un episodio di abuso, Una, da ragazza sicura di sé, si trasforma e decide di imparare ad «abbassare lo sguardo» per allontanare l'attenzione dei ragazzi. Sola, impotente e piena di una vergogna che la porta a credere di essere «guasta», la protagonista di questo struggente memoir è costretta a fare i conti prima con il mondo che non sa ascoltare, poi con le proprie ferite. La storia di Una - il mio nome è Una, una di molte - deve confrontarsi con un contesto di misoginia strisciante, per trovare il modo e le parole di essere raccontata. Mischiando stili, linguaggi e atmosfere il libro va oltre l'autobiografia ed esplora la responsabilità sociale di una cultura in cui l'arroganza maschile rimane incontrastata, mentre la solitudine in cui è lasciata la vittima è una nuova e continua violenza.

Macerie prime
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Zerocalcare

Macerie prime : sei mesi dopo / Zerocalcare

Milano : Bao publishing, 2018

Abstract: Nasce il figlio di Cinghiale. Gli amici si riavvicinano. Niente è più come prima. Sei mesi dopo l'uscita di «Macerie prime», Zerocalcare torna con il capitolo conclusivo della sua storia più emblematica e contemporanea. Il senso di precarietà sociale del suo cast sembra assoluto, i rapporti amicali si lacerano, le tenebre avanzano. Piccoli pezzi di ciascuno vengono perduti, rubati, cambiano gli equilibri. E l'armadillo è sempre latitante. Se una soluzione esiste, in cosa consisterà?

La foglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Daishu Ma

La foglia / Daishu Ma

Roma : Orecchio acerbo, 2018

Abstract: In un paesaggio urbano in cui gli uomini si sono abituati all'automazione e agli ingranaggi, al macchinari, in un inverno perenne, le foglie cadono. Dove vanno? E cosa succede? Un giovane ne raccoglie una che emette un bagliore. Così comincia un viaggio alla scoperta di un mistero. Età di lettura: da 12 anni.

Fantasmi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Telgemeier, Raina

Fantasmi / Raina Telgemeier ; colorazione immagini di Braden Lamb

Milano : Il castoro, 2017

Abstract: Cat si è appena trasferita con la sua famiglia a Bahía de la Luna. La nuova città è cupa, ventosa e sempre immersa nella nebbia, e a Cat mancano gli amici di prima. Ma il clima di quelle parti è ottimo per la sua sorellina, Maya, che soffre di una grave malattia respiratoria. Il tempo, però, non è l'unica cosa strana a Bahía de la Luna... la città infatti nasconde un segreto: ci sono i fantasmi! Maya vuole a tutti i costi incontrarne uno: ha tante cose da chiedergli. Cat invece non vuole averci niente a che fare e vuole che stiano alla larga da loro. Ma è in arrivo un giorno speciale: il Día de los muertos, quando tutti i vivi e gli antenati scomparsi hanno l'occasione di ritrovarsi insieme. Cat riuscirà a mettere da parte le sue paure per il bene della sorella? Età di lettura: da 11 anni.

'45
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarello, Maurizio A. C.

'45 / Maurizio A. C. Quarello

Roma : Orecchio acerbo, 2017

Abstract: Un altro inverno, e gli Alleati ancora non sono arrivati. Sui monti del nord dell'Italia le bande partigiane si vanno ingrossando dei giovani che rifiutano di arruolarsi nelle fila della Repubblica di Salò e fuggono dalle deportazioni in Germania. Le azioni partigiane si fanno sempre più audaci, contro i repubblichini, contro i tedeschi. Più numerosi anche i rastrellamenti, più feroci le rappresaglie. Poi, finalmente, l'ordine dell'insurrezione. Tutti a valle, per unirsi ai nuclei cittadini, agli operai in rivolta. Per riscattarsi dal fascismo, per liberarsi dai tedeschi prima ancora dell'arrivo degli Alleati. E intrecciata alla grande storia, quella minuta di Maria. Delle sue apprensioni per il marito partigiano e per il figlio alpino in Russia; della sua paura per i soldati della Wehrmacht che le piombano in casa; della sua gioia per la Liberazione e per il ritorno del figlio; della pietà per quel soldato tedesco ora vinto e prigioniero. Silent book. Età di lettura: da 11 anni.

Frantumi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masi, Giovanni

Frantumi / storia Giovanni Masi ; disegni Rita Petruccioli

Milano : Bao publishing, 2017

Abstract: Per guarire dalle proprie ferite, bisogna prima capire cosa si è perso. Per accettare le proprie cicatrici, bisogna prima rimettere insieme tutti i pezzi. Perché, dopo il dolore, siamo molto più della somma dei nostri frantumi.