Biblioteca del Conservatorio Arrigo Pedrollo

HOME

Contrà San Domenico, 33/35b I-36100 VICENZA
Tel. +39 0444 507551 int. 4 Fax: +39 0444 302706
E-mail: biblioteca@consvi.it sito internet: https://www.consvi.it/

 

ORARI
Orari di apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Aperta per la durata dell’anno accademico secondo il calendario annuale stabilito dal Consiglio Accademico. Chiusa nei giorni festivi e nei periodi di sospensione delle attività didattiche.

 

STAFF

Responsabile: prof. Umberto D'Arpa: umberto.darpa@consvi.it

 

SERVIZI: CONDIZIONI

Il prestito è riservato ai docenti e agli studenti del Conservatorio di Vicenza. Gli utenti esterni potranno essere iscritti al prestito a seguito di autorizzazione del docente bibliotecario o del Direttore del Conservatorio. Durata del prestito: trenta giorni, per gli utenti interni; dieci giorni, per gli esterni autorizzati.

Per la consultazione dei documenti del Fondo Antico (cosiddetto Fondo Canneti) è indispensabile fissare un appuntamento con il prof. Umberto D'Arpa.

 

NOTIZIE SULLA BIBLIOTECA

La Biblioteca del Conservatorio di Musica “A. Pedrollo” è una struttura didattica e di ricerca dell'Istituto al quale appartiene; svolge anche funzioni di supporto all'attività di produzione artistica.

Offre servizio di Biblioteca musicale sul territorio, consentendo la consultazione del proprio patrimonio documentario anche all’utenza esterna all’Istituto.

La Biblioteca è specializzata nell’area Musica e Musicologia e fornisce i seguenti servizi gratuiti, disciplinati dal regolamento interno: consultazione e lettura in sede; ascolto dei documenti sonori; prestito dei documenti; ricerca in Internet; consultazione banche dati online; consulenza alla ricerca nelle materie di competenza.

Il patrimonio documentario della Biblioteca del Conservatorio di Vicenza comprende ca. 33000 documenti ed è formato da due distinte raccolte: una di recente formazione propria del Conservatorio, e un’altra – il cosiddetto “Fondo Canneti” – proveniente dall’Istituto Filarmonico comunale fondato nel 1867 e intitolato al musicista vicentino Francesco Canneti (1807-1884). Questo fondo è di proprietà della città di Vicenza, ma in deposito d’uso presso il Conservatorio, con la supervisione della Biblioteca Civica Bertoliana che ne ha la responsabilità amministrativa.
La raccolta di diretta proprietà del Conservatorio consta di ca. 22000 unità, è in fase di continuo sviluppo e comprende documenti a carattere specialistico musicale e musicologico. Oltre ai repertori e alle opere di consultazione, ai cataloghi tematici e ai cataloghi di fondi musicali e di libretti di recente pubblicazione, si possono reperire libri di letteratura musicologica, teorica, didattica e organologica, edizioni in facsimile di antichi trattati musicali, riviste specialistiche italiane e internazionali. La sezione propriamente musicale offre un’ampia scelta di repertorio tra partiture in edizione critica, materiali per l’esecuzione, metodi e sussidi didattici per lo studio strumentale. La mediateca comprende ca. 6000 documenti.

Vedi tutti

Prossimi Eventi

Nessun evento in programma