La bambina di Odessa
0 1 0
Libri Moderni

Ferrario, Tiziana

La bambina di Odessa

Abstract: La nascita negli anni Venti (da genitori italiani) in quella che oggi è ancora l'Ucraina, il ritorno in patria, la lotta partigiana, l'insegnamento a scuola, gli anni Settanta e poi il dolore più indicibile: la morte di un figlio, negli scontri studenteschi. E ancora, una battaglia di vent'anni per far emergere la verità: Lydia Buticchi Franceschi, donna, madre, insegnante e testimone di un Novecento attraversato a testa alta, è qui raccontata dalla penna di Tiziana Ferrario. Nata a Odessa nel 1923 da Amedeo, comunista fuggito dall'Italia per non finire nelle carceri fasciste, e Lidia, italorussa che abbandona le proprie origini borghesi per sposare la causa della Rivoluzione, Lydia prende il nome dalla madre, morta misteriosamente pochi giorni dopo la sua nascita. Tornata in Italia col padre e rimasta orfana a dodici anni, dopo che questi è ucciso dal cognato in camicia nera, cresce in solitudine e partecipa alla Resistenza come staffetta partigiana, diventa insegnante e poi madre di due figli, fino al giorno che segnerà la seconda metà della sua esistenza. Il 23 gennaio del 1973, durante una manifestazione all'esterno della Bocconi, suo figlio Roberto, ventenne e tra i leader del movimento studentesco milanese, è colpito a morte alla nuca da un proiettile sparato dalle file della polizia. Per ricostruire l'accaduto e chiarire le responsabilità delle forze dell'ordine, Lydia inizia una battaglia che durerà oltre vent'anni. Lo Stato - incapace di identificare i colpevoli - si assumerà l'intera responsabilità risarcendo la famiglia che devolverà tutto alla Fondazione Roberto Franceschi, costituita nel 1996 in memoria del giovane ucciso. Lydia si è spenta a Milano il 29 luglio 2021. I proventi della vendita di questo libro saranno destinati alla Fondazione Roberto Franceschi Onlus (www.fondfranceschi.it).  


Titolo e contributi: La bambina di Odessa : [la battaglia di una madre, la promessa fatta a un figlio] / Tiziana Ferrario

Pubblicazione: Milano : Chiarelettere, 2022

Descrizione fisica: 228 p., [6] carte di tav. :ill. ; 22 cm

Serie: Narrazioni

EAN: 9788832965827

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Narrazioni

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: Biografico <genere fiction> (0) 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000-. (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 11 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Belvedere di Tezze sul Brenta Belvedere TEZ 853.92 FER 0920-109078 Su scaffale Disponibile
Sarcedo SAR N FER 0410-32415 Su scaffale Disponibile
Dueville N FERRA 0240-46157 Su scaffale Disponibile
Creazzo Narrativa CRE N FERRT 0488-11049 Su scaffale Disponibile
Sandrigo SEZ. NARRATIVA ADULTI N FERRT 0390-42705 Su scaffale Disponibile
Chiuppano N FERRT 0060-20278 Su scaffale Disponibile
Schio SALA LETTURA N FERRT 0020-193319 Su scaffale Disponibile
Chiampo CORRIDOIO N-FER 0440-42190 In prestito
Brendola N FER 0660-54175 Su scaffale Disponibile
Valli del Pasubio Narrativa VAP N FER 0210-12337 Su scaffale Disponibile
Zermeghedo N FERRT 0260-7299 In catalogazione Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Interessantissima testimonianza di una madre forte e coraggiosa, colpita nel modo più crudele che possa esistere. Un tuffo in un periodo recente della nostra storia scritto magistralmente da una straordinaria giornalista. Ogni insegnante dovrebbe leggere questo libro per poter entrare a testa alta in classe la mattina.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.