Community » Forum » Recensioni

Il vangelo dell'assassina
2 1 0
Lind, Amanda

Il vangelo dell'assassina

Milano : Longanesi, 2012

Abstract: Manca ormai poco a Natale e fa freddo. La pioggia che cade sul giardino della sua villa di Stoccolma non fa che incupire i pensieri di Francy. Peccato non poter cambiare a piacimento le stagioni, così come lei cambia di continuo le sue interminabili liste. Tutto programmato, secondo un ordine maniacale. Perché Francy non sopporta proprio, il disordine. Dovrebbe essere un periodo felice, per lei, ma un pensiero ossessivo la angoscia, costringendola a tormentarsi le mani, appoggiate sul pancione di otto mesi. E non riguarda la scelta del nome da dare alla piccolina in arrivo. Il fatto è che non è facile fare la mamma, la moglie e la manager. Specialmente se il tuo primo figlio è in crisi adolescenziale precoce e sembra preferire la compagnia della baby-sitter alla tua. Ancor meno se il tuo quasi perfetto marito sembra fare altrettanto... Ma quando Francy si vede recapitare la testa mozzata di un suo collaboratore, con tanto di biglietto d'auguri, capisce di non avere scelta. Deve scendere in guerra. Sì, perché Francy è a capo del più vasto e potente impero criminale di Stoccolma. E così, mentre è occupata ad allattare la neonata Belle e a cercare di gestire il primogenito, deve dedicarsi anima e corpo a scoprire chi è la talpa che sta mandando all'aria la sua organizzazione e chi lo spietato assassino che vuole farle le scarpe. Un uomo che sembra conoscere un segreto capace di far crollare inesorabilmente anche la sua vita privata.

1882 Visite, 1 Messaggi
Cristian Viola
15 posts

Un buon libro nel quale la protagonista veste i panni di una spietata gangster! Consigliato a chi cerca una storia originale con i fuorilegge in primo piano! Ma anche una donna che deve fare la mamma nonostante i suoi numerosi impegni criminosi......

  • «
  • 1
  • »

4495 Messaggi in 3776 Discussioni di 661 utenti

Attualmente online: Ci sono 6 utenti online