Community » Forum » Recensioni

45 metri quadri
4 2 0
Lorenzini, Sara

45 metri quadri

Milano : Mondadori, 2013

Abstract: Neve, nata in Molise, nel paese che non c'è, vive da dieci anni a Roma dove ha fatto mille mestieri e vissuto in altrettante stanze. È un'eroina romantica dei nostri tempi, cresciuta sì con le favole di sempre, ma per fortuna rivisitate dalla madre, in cui dopo il "vissero felici e contenti" le principesse imparano a correre sul cavallo bianco da sole. Lei però ancora non sa farlo e, in preda a una disperata dipendenza affettiva dal suo ex fidanzato, per colmare il vuoto che sente dentro compra on line mobili scontatissimi per la casa che non può nemmeno sperare di affittare e fa lunghi viaggi a bordo della sua "malincomacchina", ribattezzata così per colpa delle canzoni d'amore che lei canta a squarciagola mentre guida. Ma in Molise, dove Neve è costretta a tornare per la morte del nonno, la attende una sorpresa destinata a cambiare tutto: il vecchio adorato e taccagno ha messo tutti i suoi risparmi su un libretto postale intestato a lei sola, aperto il giorno della sua nascita. Ora può comprarsi la casetta che ha sempre desiderato: ma questo è solo il primo di molti, moltissimi colpi di scena... 45 metri quadri racconta con delicatezza e ironia la precarietà di una generazione, la forza di un tetto sopra la testa e la necessità di rinascere, ogni giorno.

1973 Visite, 2 Messaggi
Foglia
88 posts

Un libro scorrevole,leggero e profondo allo stesso tempo. Odora di evasioni quotidiane,profuma di catene spezzate, di viaggi inattesi, per incontrare definitivamente... la libertà!

Un libro carino, che sa di favola moderna, leggero e scorrevole alla lettura.
Adatto a noi 'giovani' d'oggi che nonostante tutto continuiamo a sognare di essere felici.

  • «
  • 1
  • »

4538 Messaggi in 3814 Discussioni di 662 utenti

Attualmente online: Ci sono 28 utenti online