Community » Forum » Recensioni

Love after love
0 1 0
Persaud, Ingrid

Love after love

Roma : E/O, 2021

Abstract: Nell'isola caraibica di Trinidad, abitata da una popolazione mista di discendenza indiana e africana, Betty Ramdin, da poco vedova con un bambino di cinque anni, prende in affitto in casa Mr Chetan. Questi è una persona davvero perbene che presto diventa suo amico e anche una figura paterna per il bambino. Mr Chetan è omosessuale in un'isola dove è impossibile dichiararlo apertamente. I tre si stringono sempre più in un legame famigliare che li conforta e li protegge dalle asprezze della vita sull'isola. Presto però sulle loro teste si addenseranno nubi minacciose.

895 Visite, 1 Messaggi
Laura Brunello
22 posts

C'è tanta carne  fuoco in questo libro di Ingrid Persaud che prende a prestito per il titolo una famosa poesia di Derek Walcott: la violenza domestica, l'omofobia, la narrazione di tre solitudini, l'amore declinato in diverse sue forme, la condizione di chi immigra illegalmente negli Stati Uniti ed ancora molto altro. Ma la vera protagonista del romanzo è l'isola di Trinidad, i suoi colori, le sue spiagge, il suo cibo e le tradizioni della sua gente, un mix di persone di discendenza indiana ed africana. Un libro da non farsi assolutamente sfuggire anche per l'originalità del linguaggio e dello stile (la particolare struttura dei dialoghi è davvero indovinata ed imprime ritmo alla narrazione) e dalla cui travolgente lettura usciremo emozionati ed arricchiti.

  • «
  • 1
  • »

4530 Messaggi in 3809 Discussioni di 662 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online