Community » Forum » Recensioni

La corona contesa
0 1 0
Chadwick, Elizabeth <1957- >

La corona contesa

Milano : Tre60, 2021

Abstract: 1125, Inghilterra. Matilde, moglie dell'imperatore del Sacro Romano Impero, torna a Londra dopo la morte del marito. In assenza di eredi maschi, suo padre, re Enrico I, le promette la successione al trono, ma le nozze di Matilde con Goffredo V, figlio del Conte d'Angiò, il nemico storico dei normanni, provocano sconcerto e disapprovazione a corte. Inoltre tra i potenti del Regno, convinti che una donna non possa ambire al ruolo di sovrana, si scatena un'accesissima lotta per la corona. Alla morte del padre, tuttavia, Matilde è determinata a conquistare la corona d'Inghilterra, anche a costo di strapparla a suo cugino, Stefano I, che nel frattempo ha imposto la propria candidatura. Soltanto Adeliza di Lovanio, la regina, matrigna di Matilde, cerca di appoggiarla: la considera l'unica erede legittima al trono. Ma Adeliza ha sposato in seconde nozze uno dei più fedeli sostenitori di Stefano I. E in un'epoca in cui la parola di un uomo è legge, come può Adeliza obbedire al marito e sostenere al tempo stesso la battaglia di Matilde? Qual è il prezzo della corona? E quale sfide Matilde dovrà affrontare per conquistarsi il titolo di Signora degli inglesi?

693 Visite, 1 Messaggi

Una biografia un po' troppo romanzata per i miei gusti, ma che comunque ho letto molto volentieri. La scrittrice motiva alla fine del libro le sue scelte, dovute soprattutto alla scarsità di documenti originali sulla vita di Matilde. Una figura di donna dura, quasi spietata, che si contrappone alla figura di Adeliza, dolce e devota. Anche le figure maschili sono variegate, e non tutte rappresentano il peggio della società dell'epoca.

  • «
  • 1
  • »

4458 Messaggi in 3739 Discussioni di 656 utenti

Attualmente online: Ci sono 47 utenti online