Community » Forum » Recensioni

Oliva Denaro
5 3 0
Ardone, Viola

Oliva Denaro

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: La colpa e il desiderio di essere liberi in un romanzo di struggente bellezza. «Io non lo so se sono favorevole al matrimonio. Per questo in strada vado sempre di corsa: il respiro dei maschi è come il soffio di un mantice che ha mani e può arrivare a toccare le carni». Dopo "Il treno dei bambini", Viola Ardone torna con un'intensa storia di formazione. Quella di una ragazza che vuole essere libera in un'epoca in cui nascere donna è una condanna. Un personaggio femminile incantevole, che è impossibile non amare. Un rapporto fra padre e figlia osservato con una delicatezza e una profondità che commuovono.

471 Visite, 3 Messaggi
Barbara Fontana
815 posts

Difficile e sofferto racconto delle restrizioni legali del secolo scorso. Il divorzio, l'aborto e il delitto d'onore, sembra impossibile siano regolamentati da così poco tempo, solo circa 40 anni. Lettura coinvolgente.

Bellissimo libro, sui rapporti familiari, in particolare padre e figlia (commovente), sulla vita delle donne del sud nel secolo scorso...stupro e matrimonio riparatore, violenza sulle donne e matrimoni combinati...ma anche come uscirne

Perché abbiamo bisogno di battaglie, di petizioni, di manifestazioni? Che colpa ne abbiamo noi, se siamo nate femmine? Da regalare a una figlia prima che sia troppo tardi.

  • «
  • 1
  • »

4377 Messaggi in 3663 Discussioni di 649 utenti

Attualmente online: Ci sono 71 utenti online