Community » Forum » Recensioni

La maestra di Saint Michel
5 1 0
Steele, Sarah

La maestra di Saint Michel

Milano : Feltrinelli, 2022

Abstract: Francia, 1942. Finite le lezioni, la maestra fa uscire gli alunni dalla scuola. Controlla con cura che abbiano i loro lasciapassare e raccomanda a tutti di non fermarsi finché il soldato tedesco di guardia non avrà alzato la sbarra che demarca il confine tra la Francia occupata e quella libera. Quando li vede attraversare e correre tra le braccia delle madri, tira un sospiro di sollievo. Nessuno è più al sicuro ormai. Nemmeno i bambini. Inghilterra, oggi. La lettera emana un vago profumo di gardenia, il profumo di sua nonna. Dentro, in una calligrafia d'altri tempi un po' tremolante, c'è una richiesta per lei: deve rintracciare una donna che anni prima viveva in Francia, a Saint-Michel-sur-Dordogne. È così che Hannah Stone si ritrova a Les Cerisiers, una vecchia casa in pietra circondata da un magnifico giardino di ciliegi, che sembra lì apposta per nascondere segreti. Un po' per volta, partendo da un vecchio quaderno di ricette di famiglia, cercherà di risolvere un mistero che affonda le radici nella Resistenza. Decisa a dare spazio ai molti atti di eroismo quotidiano in tempo di guerra, soprattutto a quelli delle donne spesso passati sottotraccia, Sarah Steele costruisce un romanzo ricco di emozioni e avventura, un'appassionante storia di amicizia femminile, coraggio e speranza.

358 Visite, 1 Messaggi
Sara Dal Moro
177 posts

Ho gustato questo libro dalla prima all'ultima pagina. Scrittura veloce ma attenta, coerente e preziosa, chiara e poetica. Atti di piccolo eroismo che davvero regalano speranza nell'umanità...chissà se oggi ne saremmo ancora capaci

  • «
  • 1
  • »

4501 Messaggi in 3782 Discussioni di 661 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online