Community » Forum » Recensioni

L' ultima vittima
5 1 0
Gerritsen, Tess

L' ultima vittima

Milano : Longanesi, 2013

Abstract: A una prima occhiata sembra un college come tanti, forse solo un po' più esclusivo e curato degli altri. Immerso negli splendidi boschi del Maine, ha un immenso parco, lunghi corridoi, aule luminose, un attrezzato laboratorio di scienze e uno di informatica. Ma a fare la differenza, a Evensong, sono gli alunni. Qui, infatti, vengono accolti ragazzi che hanno subito gravi traumi, che devono riaprire gli occhi e tornare a vivere, perché la morte li ha sfiorati troppo da vicino. Il posto giusto per Teddy Clock: ha solo quattordici anni, ma è già sopravvissuto a due spaventosi massacri. Due anni fa la sua famiglia d'origine è stata sterminata; da poco una misteriosa e spietata mano omicida gli ha strappato anche i genitori adottivi... Solo a Evensong Teddy potrà ricevere l'aiuto di cui ha un disperato bisogno e riuscire a trovare le parole per raccontare al detective Jane Rizzoli quello che ha visto. Ma per Teddy non sembra esistere un posto sicuro e la morte varca anche l'alto cancello del college. Per Jane e la sua amica Maura Isles, l'anatomopatologa, è l'inizio di un'indagine complessa, a caccia di un assassino che sembra mosso solo da un istinto sadico e crudele e che invece ha un piano preciso ed efferato. Un piano che va compreso e sventato prima che sia troppo tardi...

278 Visite, 1 Messaggi

Mai fidarsi dell'apparenza: una bella trama con un misto di thriller, spionaggio e rapporti tra adulti e adolescenti. Il finale, come sempre a sorpresa, è inaspettato e coinvolge il lettore fino all'ultima pagina.

  • «
  • 1
  • »

4379 Messaggi in 3664 Discussioni di 649 utenti

Attualmente online: Ci sono 60 utenti online