Community » Forum » Recensioni

L' ombra del bosco scarno
0 1 0
Rossi, Massimo <1958->

L' ombra del bosco scarno

Napoli : Scrittura &amp; scritture, 2012

Abstract: Nella comunità di San Mathias il male sembra essere più forte degli uomini... La tranquillità degli abitanti della valle di Stille, un altopiano isolato e di difficile accesso, è stata turbata. Qualcuno ha violato una delle regole millenarie del Metodo imposto dal fondatore san Mathias. Il parroco don Basilius, guida spirituale dei valligiani, è preoccupato: un pericolo sconosciuto sta per abbattersi sulla comunità. Come se non bastasse, un bambino scompare misteriosamente nel bosco. Qualcuno lo riporterà a casa apparentemente in buone condizioni ma ostaggio di un mutismo che sembra essere senza via di uscita. Cosa è successo nel buio di quel bosco? Il bambino si è solo perso o qualcuno lo ha rapito? I suoi occhi hanno forse visto qualcosa che doveva rimanere nell'ombra? Indizi e sospetti si stringono intorno a una vecchia auto e al maso Becker, proprietà di un famoso e piuttosto eccentrico stilista svizzero. La psicologa Helena, una ex poliziotta scelta per il recupero del piccolo, con pazienza traccia un percorso nelle indagini mettendo a nudo lati oscuri del luogo e dei suoi abitanti, segreti inimmaginabili. Tutto e tutti possono essere il contrario di quello che sembrano.

129 Visite, 1 Messaggi

Gradevole giallo ambientato in un paesino di montagna, chiuso al mondo in tutti i sensi, governato dalla Comunanza che non ammette “novità” rispetto alle millenarie regole imposte ipocritamente dal parroco e dalla curia. Mi è piaciuto molto, piccoli capitoli, si riesce agevolmente a seguire le varie vicende dei protagonisti ben tratteggiati.

  • «
  • 1
  • »

4378 Messaggi in 3663 Discussioni di 649 utenti

Attualmente online: Ci sono 42 utenti online