E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 439 documenti.

Mostra parametri
Il grande giro del Garda
0 0 0
Libri Moderni

Barchiesi, Giorgio

Il grande giro del Garda / Giorgio Barchiesi

Milano : Terre di mezzo, 2022

Percorsi

Abstract: 12 giorni a piedi nella cornice del Lago di Garda. Un'esperienza adatta a camminatori esperti e non tra Lombardia, Trentino-Alto Adige e Veneto. Un percorso ad anello che unisce la rete sentieristica del territorio ai panorami della rocca di Garda, i profumi delle limonaie affacciate sul lago e piccoli borghi.

Laghi d'Iseo & di Garda
0 0 0
Libri Moderni

Price, Gillian

Laghi d'Iseo & di Garda : trekking e passeggiate / di Gillian Price ; traduzione di Sara Castiglioni

Lecco : Alpine Studio, 2021

Abstract: Il Lago di Garda e il Lago d'Iseo sono destinazioni molto frequentate sia dai turisti italiani, sia da quelli stranieri, ma a pochi passi dalle famose sponde dei laghi c'è un intero mondo tutto da scoprire, fatto di antichi paesini e verdeggianti paesaggi alpini. I 20 itinerari descritti in questa guida si snodano nei dintorni di questi splendidi laghi, proponendo passeggiate adatte a escursionisti di tutti i livelli. Di origine glaciale, il Garda è il lago più grande d'Italia. È circondato da imponenti scogliere, vanta una superba rete di sentieri che portano a creste e cime alpine, oltre a innumerevoli percorsi più semplici tra uliveti, limoneti e le bellezze architettoniche dei paesini in riva al lago. Il Lago d'Iseo, più piccolo e raccolto, offre la vista di antichi borghi, silenziosi santuari e persino l'isola di lago più alta d'Europa, nota come Montisola. La guida include: 20 diversi itinerari, con percorsi adatti a tutte le stagioni; cartine escursionistiche dettagliate; indicazioni sui trasporti locali; passeggiate lungolago, vecchie mulattiere, sentieri di montagna; elenchi di ristori e possibili alloggi in rifugi, campeggi, hotel.

Escursioni sull'Altopiano di Asiago
0 0 0
Libri Moderni

Poletti, Ennio

Escursioni sull'Altopiano di Asiago : 16 itinerari adatti a tutti / Ennio Poletti

Treviso : Editoriale Programma, 2021

Abstract: Guida a 16 escursioni a piedi ricchi di curiosità, informazioni, mappe e tante foto alla scoperta dell'Altopiano di Asiago. Forra del Lupo e Forte Dosso delle Somme; Sentiero dei Partigiani e Malga Cima Fonte; Malga Campo Rossignolo e Bivacco Rossingroba; Monte Corno; Monte Valbella e Alta Val di Melago; Giro del Monte Fiara e Sentiero del Silenzio; Malga Bertiaga; Sant’Anna, Brutto Passo, Valle di Sopra e Valle di Sotto; Castelloni di San Marco; Col d’Ecchele, Col del Rosso e Malga Melago; Da Bocchetta Lora alla Città di Roccia; Malghe Montagna Nuova, Cima Campaniletto e Col del Lampo; Da Biancoia a Malga Verde e Monte Frolla; Malga Pozzette, Col d’Astiago e Cippo dei Tre Confini; Sentiero “El Vu”, Monte Cimo e Casara Le Mandre; Trinceroni del Campolongo e Monte Caina

Via dei Gessi e dei Calanchi a piedi
0 0 0
Libri Moderni

Cavina, Sara - Zanni, Sara

Via dei Gessi e dei Calanchi a piedi : da Bologna a Brisighella e Faenza in 7 tappe / Sara Cavina, Sara Zanni

Portogruaro : Ediciclo, 2021

Guide a piedi ; 9

Abstract: Un percorso appenninico in sei tappe per camminatori curiosi e golosi, che unisce Bologna a Brisighella attraversando due Parchi Regionali, rinomate località termali e alcuni fra i Borghi più belli d'Italia, con la possibilità di raggiungere Faenza - patria mondiale della ceramica - in un'ulteriore giornata di cammino. 100 km fra unicità naturali, rocche medievali e un indiscusso patrimonio enogastronomico.

Pedalando s'impara
0 0 0
Libri Moderni

Andreatta, Chiara - Salvo, Giulia - Vacilotto, Alice

Pedalando s'impara : alla scoperta del patrimonio culturale attraverso le ciclovie della Provincia di Padova / Chiara Andreatta, Giulia Salvo, Alice Vacilotto ; cura e progetto di Jacopo Bonetto

Villa di Teolo : Idea Montagna, 2021

Bike ; 5

Abstract: Non si tratta di una Guida storica, archeologica o artistica, e neppure di una guida tecnica dei percorsi ciclabili della Provincia, ma di un qualcosa di molto più ambizioso per guidare la collettività locale (e non) verso una fruizione molto più immersiva e variegata degli spazi extraurbani. L'auspicio è quello di far uscire il Patrimonio Culturale da un orizzonte autoreferenziale e separato dalla quotidiana esperienza di vita dei cittadini e dei turisti, per diventare parte delle loro occasioni di uso del territorio, tra cui quella cicloturistica appare oggi la più diffusa e pervasiva. Cartografia e road book allegati.

Passeggiate benessere in Trentino
0 0 0
Libri Moderni

Porporato, Annalisa - Voglino, Franco

Passeggiate benessere in Trentino : forest bathing ed escursioni bioenergetiche per tutti / Annalisa Porporato, Franco Voglino

Torino : Edizioni del capricorno, 2021

Escursioni imperdibili

Abstract: Recenti ricerche scientifiche hanno evidenziato che passeggiare in un bosco abbassa la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca riducendo stress e depressione: gli alberi sviluppano monoterpeni, sostanze aromatiche volatili che stimolano le difese immunitarie. Per incidere in maniera durevole sul proprio benessere bastano 4 ore al giorno nel bosco per 3 giorni consecutivi, alternando passeggiate a soste in prossimità di alberi. Ma per chi non ha tre giorni consecutivi a disposizione, percorrere poco alla volta le passeggiate di questa guida può dare un buon contributo alla propria salute. Tutti i tracciati, percorribili da maggio a ottobre inoltrato, attraversano foreste e boschi, costeggiano corsi d'acqua e cascate, spesso al cospetto di alcune delle più spettacolari cime delle Alpi, in alcuni fra i più suggestivi e incontaminati paesaggi del Trentino: un elisir di benessere da godere a passo lento, per ritrovare serenità e armonia interiore nell'ombra fresca e profonda di pini, abeti e larici, assorbendone la forza bioenergetica. In autunno, poi, regala splendidi panorami e un foliage spettacolare: dai boschi del Parco Adamello Brenta ai meravigliosi paesaggi del Parco Paneveggio - Pale di San Martino, dalla Paganella allo Stelvio, passando per il monte Bondone e le valli di Fiemme e Fassa. Soggiornare in questi spazi comporta un intenso apporto di energia vitale. Un modo innovativo di riaprire un dialogo con la natura antico di secoli, ma ormai dimenticato, risvegliando la consapevolezza della reciproca interazione tra tutti gli esseri viventi. Buon forest bathing a tutti! I luoghi: Cammino dell'Acqua (Comano Terme). Cascata del rio Bianco e BoscoArteStenico. Giro della Selva (monte Bondone). Giro delle Viote. Anello dei boschi di Cavedago. Anello delle borgate di Andalo. L'anello dei laghi (Molveno). Malga Andalo. Parco del Respiro. Baita Segantini. Intrecci del Tempo. Laghi di Colbricon. Val Canali. Fuciade. Val San Nicolò. Anello del Gardonè. La Via del Bosco (val di Fiemme). Attorno al lago Covel. Anello del ponte sospeso. Cascate del Saent. Lago dei Caprioli. Amolacqua (Pinzolo). Anello della val Brenta. Anello della Vallesinella. Lago di Nambino.

Dolomiti insolite e segrete
0 0 0
Libri Moderni

Rizzato, Andrea

Dolomiti insolite e segrete / testi e foto di Andrea Rizzato

[Versailles] : Jonglez, 2021

Abstract: Laghetti effimeri tra prati d'alta montagna, labirinti di roccia nel cuore delle pareti, antichi borghi minerari e villaggi abbandonati, la prigione dei turchi nelle Dolomiti, un lago proglaciale, una guglia che sfida tutte le leggi di gravità, vescovi, nani, gnomi e un elefante pietrificato con tanto di occhi, orecchie e proboscide, cavità, forre e portali misteriosi, vertigini verticali sulle pareti più alte delle Dolomiti, una foresta dimenticata e incantata, bivacchi sperduti tra altipiani nascosti, eremi solitari, i libri pietrificati di una biblioteca a cielo aperto, i percorsi di caccia degli uomini del Mesolitico, un ghiacciaio incastonato tra pareti rosso sangue, un altro abbellito da occhi turchesi, vie ferrate da percorrere in solitudine, cime sconosciute e senza nome sulle carte topografiche, un sentiero abitato dagli spiriti dell'aria... Dolomiti Insolite e Segrete è una guida pensata per gli escursionisti desiderosi di uscire dai percorsi più frequentati, o addirittura affollati, e di andare alla scoperta degli innumerevoli luoghi quasi sconosciuti, spesso spettacolari, che queste montagne offrono.

Borghi del Trentino
0 0 0
Libri Moderni

Schenone, Valentina

Borghi del Trentino / Valentina Schenone

Torino : Edizioni del Capricorno, 2020

35 borghi imperdibili

Abstract: Trentino. Già il nome, nel succedersi delle consonanti ora dure ora liquide, ne prefigura il territorio variegato, fatto di armoniosi contrappunti: la fertile e dolce campagna della Piana Rotaliana e le fiere cime delle Dolomiti del Brenta, le sponde quasi mediterranee del lago di Garda e i ghiacciai della Marmolada. Qui la natura parla con la sua voce più pura e si esprime non solo nei boschi e nelle pinete che rivestono i pendii, nei prati fioriti, nei praidei così caratteristici da essere tutelati a livello ambientale, ma anche nei paesaggi addomesticati dall'uomo, come le distese di frutteti della val di Non di cui la mela è regina. Ma poi c'è anche la storia, quella delle comunità che qui si insediarono in tempi antichissimi e che in epoca medievale diedero vita ai borghi: gli stessi che hanno attraversato i secoli riuscendo a fermare il tempo nelle loro viuzze di ciottoli, nei vòlti, nei lavatoi che danno ristoro nelle giornate assolate e nelle case in pietra e legno dove uomini e animali condividevano vita e spazi. Sono luoghi dove le tradizioni resistono inalterate creando un'atmosfera lenta e quasi sospesa, nella quale trovare una parentesi di tranquillità rigenerante per il corpo e lo spirito.

35 castelli imperdibili del Veneto
0 0 0
Libri Moderni

Percivaldi, Elena - Galloni, Mario

35 castelli imperdibili del Veneto / Elena Percivaldi, Mario Galloni

Torino : Edizioni del Capricorno, 2021

Altriturismi

Abstract: I castelli in Veneto sono una presenza tutt'altro che trascurabile, anche se un po' meno appariscente rispetto alle celeberrime città d'arte. Eppure tra le loro mura si sono scritti capitoli cruciali della storia d'Italia e d'Europa. Situati in posizione strategica tra i valichi, i laghi, la pianura e l'Adriatico, molti sorsero tra tarda antichità e alto Medioevo a presidio delle vie di comunicazione e come baluardo contro scorrerie e invasioni e dopo il Mille divennero appannaggio delle agguerrite casate nobiliari che si contendevano il dominio sul territorio. Dopo aver raggiunto il massimo splendore tra Duecento e Trecento, i castelli abbandonarono progressivamente, complice l'imporsi definitivo della Serenissima sulla terraferma, l'austera veste di manieri per indossare quella lussuosa di dimore patrizie, avviandosi verso una languida decadenza fino al recupero odierno. In queste pagine cerchiamo di raccontarne l'affascinante epopea insieme alle imprese, ora truci ora sublimi, delle grandi dinastie - dai Carraresi agli Estensi, dagli Scaligeri di Mastino e Cangrande ai da Romano del titanico e controverso Ezzelino III - che vi hanno vissuto, plasmandone in modo indelebile la memoria.

La Via degli Dei a piedi
0 0 0
Libri Moderni

Biagi, Francesca - Neri, Enrico Raoul

La Via degli Dei a piedi : da Bologna a Firenze in 5 tappe / Francesca Biagi, Enrico Raoul Neri

Portogruaro : Ediciclo, 2021

Guide a piedi ; 12

Abstract: La Via degli Dei è un itinerario di circa 130 km suddiviso in 5 tappe che collega la città di Bologna a Firenze attraverso l'Appennino. Prima gli Etruschi e poi i Romani, utilizzarono questa Via per i loro traffici da e verso la Pianura Padana. L'escursionista si trova a camminare in un ambiente naturale vario: dalle colline bolognesi alla Riserva del Contrafforte Pliocenico, dalle vette appenniniche fino a Fiesole e a Firenze. Un territorio a tratti incontaminato, ricco di storia e tradizioni. Descrizione particolareggiata e affidabile degli itinerari Mappe dettagliate dei percorsi in scala 1:50.000; Profili altimetrici chiari; Box di approfondimento storico, naturalistico e culturale; I consigli delle guide; Tracce GPS da scaricare.

Escursioni sui Colli Berici
0 0 0
Libri Moderni

Pasquale, Gianni - Zuffellato, Fabio

Escursioni sui Colli Berici : 15 itinerari adatti a tutti / Gianni Pasquale, Fabio Zuffellato

Treviso : Editoriale Programma, 2021

Abstract: Guida a 15 itinerari a piedi ricchi di curiosità, informazioni, mappe e tante foto: Fimon, Longare, Lumignano di Longare, Castegnero e Nanto, Mossano, Villaga, L'alta Val Liona, Pederiva, Sossano, Orgiano, Sarego, San Gottardo di Zovencedo, Brendola, Arcugnano Vicenza.

Via Flavia a piedi
0 0 0
Libri Moderni

Fiorin, Alberto - Masiello, Diego - Masiello, Diego

Via Flavia a piedi : da Muggia ad Aquileia in 5 tappe / Alberto Fiorin, Diego Masiello

Portogruaro : Ediciclo, 2021

Guide a piedi ; 10

Abstract: Sui resti di antichi tracciati romani, lì dove l'Europa si tuffa nell'Adriatico, un cammino che attraversa il Carso, costeggia il Golfo di Trieste, tocca importanti ambienti naturali e riserve protette, passa per la laguna di Grado, sfiora antiche basiliche e i castelli di Miramare e Duino per giungere ad Aquileia. Un percorso di 116 km, un pellegrinaggio spirituale certificato da una propria credenziale.

Escursioni nel delta del Po: la magia di un parco
0 0 0
Libri Moderni

Escursioni nel delta del Po: la magia di un parco

Torino : Edizioni del capricorno, 2021

Abstract: Il Parco del Delta del Po, con i suoi 54.000 ettari, è la più grande area protetta dell'Emilia-Romagna. Suddiviso in sei stazioni, è tutto compreso nel settore meridionale del delta del grande fiume: un habitat praticamente perfetto per l'abbondante fauna presente, ma anche il mondo vegetale, nonostante i pesanti e limitanti interventi dell'uomo, può vantare una quantità rilevante di specie. La fauna presenta ancora un'enorme varietà, soprattutto per quanto riguarda gli uccelli: se il simbolo dell'area è senz'altro il fenicottero rosa, trovano qui dimora abituale anche gabbiani, sterne, aironi, pettegole, beccacce e rapaci come l'allocco e l'assiolo. Tra i predatori terrestri vanno ricordati volpi, tassi, donnole e faine. Daini e cervi rappresentano i mammiferi più presenti, mentre nelle zone umide è l'anguilla la specie più nota e diffusa, anche se non mancano carpe, tinche, lucci e persici. Se la natura sembra fare la parte del leone quanto a motivi di interesse, in realtà anche la mano dell'uomo contribuisce a rendere il delta del Po molto interessante: tra i tanti luoghi significativi menzioniamo, da nord a sud, il castello di Mesola, la torre Abate, Codigoro e l'abbazia di Pomposa, Goro e Gorino, Comacchio, le oasi e le vallette di Ostellato, la Pialassa della Baiona, la basilica di Sant'Apollinare in Classe, i Magazzini del Sale e le saline di Cervia. In questa guida, curata da Atlantide Soc. Coop. Sociale p.a., sono stati selezionati oltre 20 itinerari, da percorrere a piedi, in bici o battello, per aiutare i visitatori a orientarsi all'interno del parco, per poterne apprezzare tutto il fascino e la bellezza senza trascurare nulla di rilevante nonostante la sua imponente vastità. Buon viaggio.

I segreti di Po Grande: viaggio nella biosfera da Pavia a Rovigo
0 0 0
Libri Moderni

I segreti di Po Grande: viaggio nella biosfera da Pavia a Rovigo

Roma : GEDI, 2021

Abstract: Una guida interregionale alla scoperta del Po Grande e del territorio attraversato dal tratto centrale del fiume Po, proclamato dall'Unesco, nel 2019, riserva mondiale della biosfera. Un viaggio affascinante lungo il tratto medio padano del Grande Fiume che unisce 85 comuni, 8 province (Cremona, Lodi, Pavia, Mantova, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Rovigo) e 3 regioni (Lombardia, Emilia Romagna e Veneto). Un territorio da mettere in connessione, caratterizzato da un turismo lento, per piccoli gruppi, nel rispetto della biodiversità e di una comunità resiliente, con un ricchissimo patrimonio naturale, storico e di personaggi.

Guida ai Stròdi [materiale cartografico]
0 0 0
Materiale cartografico

Guida ai Stròdi [materiale cartografico]

[Malo] : Agritour, [2021?]

Abstract: Nel gergo dialettale “i stròdi” sono le vie che portano agli alti pascoli delle zone più impervie o quelle (i scurtòli) che “tagliano” i tornanti delle strade che scendono con un pendìo piuttosto dolce. 4 itinerari per un totale di 70 km tra le colline di Monte Magrè, San Vito di Leguzzano e Monte di Malo per conoscere le aziende agricole nello straordinario contesto paesaggistico e culturale in cui realizzano i loro prodotti.

cover
0 0 0
Libri Moderni

Camminando per le nostre colline ... : i sentieri di San Tomio

Malo : Comune di Malo, Ufficio turismo, 2021 - Malo : Associazione Pro S.Tomio, 2021

Abstract: L’assessorato al turismo del Comune di Malo, in collaborazione con l’Associazione Pro San Tomio, ha realizzato una pratica guida per la scoperta di 5 sentieri tematici che percorrono le colline della frazione di San Tomio.

Escursioni in malga
0 0 0
Libri Moderni

Poletti, Ennio

Escursioni in malga : 16 itinerari prealpini dal Grappa al Cansiglio / Ennio Poletti

Treviso : Editoriale Programma, 2020

Abstract: Guida a 16 itinerari a piedi ricchi di curiosità, informazioni, mappe e tante foto. Massiccio del Grappa-Cima Campo: Forte Leone, Malga Cima Campo e Costa Armentera; Malga Moda e giro del Monte Oro; Da Campo Croce a Malga Col Serai; Monte Colombera e Malga Cason Vecio; Dorsale dei Salaroli e Malga Cason del Sol; Malga Barbeghera, Malga Piz, Monte Palon e Castel Cesil; Malga Pàoda. Cesen-Visentin: Da Valpiana a Malga Molvine Binot; Da Pianezze a Malga Barbaria; Posa Puner, Malga Mariech, Malga Garda; Da Madonna del Carmine a Malga Mont; Da Pian de le Femene a Casere Frascon e Malga Montegal. Alpago-Cansiglio: Da Valsalega a Pian de l'Erba e Malga Coro; Da Passo Crosetta a Col Brombolo e Malga Cercenedo; Malga Coda di Bosco, Fossa di Stevenà e Lama Vapora; Da Malga Cate a Busa Antander e Malga Pian Formosa.

La via Francisca del Lucomagno
0 0 0
Libri Moderni

Conte, Alberto - Giovanelli, Marco

La via Francisca del Lucomagno / Alberto Conte, Marco Giovanelli

Milano : Terre di mezzo, 2020

Percorsi

Abstract: Il tratto italiano di un antico cammino che da Costanza scavalca le Alpi svizzere al passo del Lucomagno e prosegue fino a Pavia. Otto tappe a piedi, in bici o in special bike che ci conducono in luoghi splendidi, ricchi d'arte e di storia, dalla cima del Sacro Monte di Varese, all'abbazia di Morimondo e alla basilica di San Pietro in Ciel d'Oro. Un susseguirsi di fiumi e specchi d'acqua, dalla terra dei sette laghi ai navigli milanesi e al Ticino, per attraversare tutta la Lombardia e giungere alla Via Francigena. Un percorso adatto a tutti, con la cartografia dettagliata, le altimetrie, i luoghi da visitare e dove dormire e tutte le informazioni utili per mettersi in viaggio. In più, due appendici dedicate alle tappe in Germania e Svizzera e al tratto lombardo della Via Francigena.

Sentieri naturalistici
0 0 0
Libri Moderni

Poletti, Ennio

Sentieri naturalistici : 18 escursioni in Veneto per ogni stagione / Ennio Poletti

Treviso : Editoriale Programma, 2020

Abstract: Guida a 18 itinerari a piedi ricchi di curiosità, informazioni, mappe e tante foto.

Riscoprire Vicenza
0 0 0
Libri Moderni

Dal_Cengio, Gilberto

Riscoprire Vicenza : guida al centro storico e ai dintorni della città / Gilberto dal Cengio

Treviso : Editoriale Programma, 2020

Abstract: Questa guida è la compagna di viaggio ideale per chi vuole conoscere Vicenza, città il cui valore storico, artistico, nonché culturale e sociale, è ancora e sempre da svelare e valorizzare. Attraverso piacevoli itinerari che si dispiegano lungo il centro storico e le immediate vicinanze, l'autore, con una scrittura agile ma allo stesso tempo rigorosa e densa di notizie, ci porta a scoprire una Vicenza mai scontata, degna di essere ammirata sia dai suoi abitanti, sia dai sempre più numerosi forestieri che la scelgono per i loro viaggi. Non mancano le curiosità, raccontate in schede, che - oltre ai consueti e universalmente noti pittori, scultori, architetti, scrittori, che da secoli rendono vanto alla bella città - ci rivelano personaggi buoni e cattivi, vicende intriganti, piatti prelibati, vescovi uccisi, santi dimenticati, aristocratici inventori e sportivi leggendari; inoltre, si soffermano intorno a molte altre delizie che pochi ancora ricordano. Buona visita!