Scopri tutti gli ultimi acquisti della biblioteca

Trovati 154 documenti.

Fotografia del 20. secolo
0 0 0
Libri Moderni

Museum Ludwig <Colonia>

Fotografia del 20. secolo / Museum Ludwig Colonia

Koln : Taschen, 2014

Tutto il nostro sangue
4 0 0
Libri Moderni

Taylor, Sara <1988- >

Tutto il nostro sangue / Sara Taylor ; traduzione di Nicola Manuppelli

Roma : Minimum fax, 2016

The design book
0 0 0
Libri Moderni

The design book

L'ippocampo, 2016

Abstract: Un "classico del design" è un oggetto fabbricato industrialmente con un valore estetico che trascende il tempo. Rappresenta uno standard nel suo genere e, indipendentemente dall'anno dell'ideazione, è sempre attuale. Gli oggetti di questo libro, tuttora in produzione, sono presentati cronologicamente: ciascuno su una singola pagina, con l'immagine in grande e una didascalia sintetica, opera di un esperto nell'ambito del design (gli autori sono più di cinquanta). Questi brevi scritti forniscono un contesto storico, con dati essenziali sull'evoluzione dello stile, e una spiegazione del perché quel particolare design è importante e innovativo. Questa mini edizione offre a chi legge una comprensione non solo della storia del design, ma anche di quella del gusto e della cultura. È un viaggio straordinario attraverso gli oggetti che hanno modellato la nostra società, dai primi tentativi di associare funzionalità e bellezza nel XIX secolo, attraverso l'estetica della macchina degli anni Trenta, l'avvento della plastica e di altri materiali nuovi negli anni Cinquanta e Sessanta, fino ai "classici di domani" dell'ultimo decennio.

Scritti interviste testimonianze
0 0 0
Libri Moderni

Hopper, Edward

Scritti interviste testimonianze / Edward Hopper ; a cura di Elena Pontiggia

Milano : Abscondita, 2000

Carte d'artisti

Una passeggiata nei boschi
0 0 0
Libri Moderni

Bryson, Bill - Bryson, Bill

Una passeggiata nei boschi / Bill Bryson ; traduzione di Giuseppe Strazzeri

Milano : Guanda, 2016

Tascabili Guanda. Narrativa

Abstract: L'Appalachian Trail, che dalla Georgia al Maine taglia quattordici stati americani snodandosi per oltre 3400 chilometri, è il capostipite di tutti i sentieri a lunga percorrenza e dimora di una delle più grandiose foreste della zona temperata del globo. All'età di quarantaquattro anni Bill Bryson, in compagnia dell'amico Stephen Katz, decisamente sovrappeso e fuori forma, si cimenta nell'impresa di percorrere il leggendario sentiero. Nessuno di loro ha la minima cognizione delle norme elementari di sopravvivenza nella natura selvaggia, e l'escursione dei due cittadini, abituati a camminare nei civilizzatissimi spazi dei centri commerciali, si svolge all'insegna di una divertita incoscienza, tra spassosi contrattempi, bufere di neve, nugoli di insetti spietati, incontri con animali selvatici e con l'improbabile umanità che popola il sentiero. Scritto in una prosa lieve e spigliata, arricchito da documentate digressioni dell'autore e da un umorismo che talvolta sconfina nella satira di costume, "Una passeggiata nei boschi" è un originale libro di viaggio, nel segno della scoperta e del divertimento.

Il rap anno per anno
0 0 0
Libri Moderni

Serrano, Shea

Il rap anno per anno : le più importanti canzoni rap dal 1970 a oggi / di Shea Serrano ; prefazione di Ice-T ; illustrazioni di Arturo Torres

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Quali sono i momenti cruciali dell’evoluzione del rap? Chi sono i suoi top player? Quali sottogeneri sono emersi, scomparsi e si sono reinventati strada facendo? Ecco Il rap anno per anno, una carrellata divertente, stimolante e ricca di illustrazioni sulle più importanti canzoni rap – dal 1979 in poi – raccontate, confrontate e analizzate. Shea Serrano sviscera ogni brano discutendo il suo effetto sullo sviluppo e il progresso della musica rap. Con una prefazione di Ice-T e analisi che coprono un’area vastissima, da Rapper’s Delight della Sugar Hill Gang all’indelebile influenza di Tupac con Dear Mama, fino all’esplosione della superstar Drake con Best I Ever Had, questo libro non tralascia alcun dettaglio della storia del rap. Edizione italiana con un aggiornamento di Marta “Blumi” Tripodi relativo agli anni 2015-2018.

Cercasi Frida disperatamente
0 0 0
Libri Moderni

Castello-Cortes, Ian

Cercasi Frida disperatamente / Ian Castello-Cortes ; traduzione dall'inglese di Daniela Magnoni

Milano : L'ippocampo, 2019

Abstract: Una guida tascabile che esplora i luoghi e i momenti più importanti della vita di Frida Kahlo. Mappe dettagliate, avvincenti foto d’archivio, citazioni emblematiche e cenni storico-biografici ricostruiscono la traiettoria della sua esistenza, dalla mitica Casa Azul a Coyoacàn, in Messico, a New York, San Francisco e Parigi. Come gli altri titoli della serie "Cercasi ... disperatamente", quest'opera esamina un’icona della cultura da una prospettiva nuova, gettando luce sulla vita, l’opera e l’eredità di questa icona del novecento.

Il focolaio
0 0 0
Libri Moderni

Nava, Francesca

Il focolaio : da Bergamo al contagio nazionale / Francesca Nava

Bari ; Roma : Laterza, 2020

I robinson. Letture

Abstract: Francesca Nava è stata la prima giornalista italiana a indagare sull'epidemia di Covid-19 a Bergamo e sulle tragiche conseguenze della mancata zona rossa di Alzano Lombardo e Nembro. I suoi articoli hanno dato origine a una serie di altre inchieste e sono stati fondamentali per dare voce ai protagonisti di una vicenda che da locale è purtroppo diventata nazionale. Questo libro rimette in fila tutti i passaggi, le testimonianze, i documenti riservati e le responsabilità politiche che hanno determinato la più grave crisi sanitaria ed economica della storia d'Italia del nostro tempo. Tutto ha inizio in un ospedale in provincia di Bergamo, in Val Seriana, in una delle regioni più sviluppate ed efficienti d'Italia. Il primo, gravissimo errore: il focolaio del virus non viene isolato. Segue una catena di altre negligenze, sanitarie e non solo. La superficialità della politica locale, regionale e nazionale. Le pressioni del mondo industriale. Il fallimento della medicina territoriale lombarda. L'incapacità di tutelare le fasce più deboli della società. Da lì deriva il dilagare incontrollato della malattia, con la sua scia di morti, e la chiusura di un intero Paese. Un libro-inchiesta documentatissimo che è insieme un accorato tributo alla memoria delle tantissime persone che avrebbero potuto essere salvate.

La lingua perduta delle gru
0 0 0
Libri Moderni

Leavitt, David

La lingua perduta delle gru / David Leavitt ; traduzione di Delfina Vezzoli ; postfazione di Fernanda Pivano

Milano : Mondadori, 2017

Oscar 451

Abstract: «I miei genitori sono gente aperta. Non resteranno annientati dalla notizia» pensa Philip Benjamin, il protagonista di questo romanzo nel momento in cui, a venticinque anni, si appresta a rivelare alla famiglia la propria omosessualità. Eppure per Rose e Owen, piccoli intellettuali nella sfavillante New York degli anni ottanta, la scoperta delle inclinazioni amorose del figlio apre una crepa dapprima sottile, poi sempre più profonda e insanabile, nel delicato equilibrio affettivo familiare, costringendoli a fare i conti con la propria più intima natura, le proprie scelte, le proprie responsabilità. Ma in questo paesaggio familiare desolato, in questo sfacelo di relazioni personali, Philip, e non solo lui, saprà individuare la strada per la costruzione di una vita sentimentale flessibile, realistica, libera, ma saldamente ancorata all'autenticità e alla sincerità. Postfazione di Fernanda Pivano.

Racconti di demoni russi
0 0 0
Libri Moderni

Tarabbia, Andrea

Racconti di demoni russi / a cura di Andrea Tarabbia

Milano : Il saggiatore, 2021

La cultura ; 1453

Abstract: Tra possessioni, sortilegi e forze impure, incubi, ossessioni, violenze e follie, la letteratura russa più di altre sembra aver subito il fascino fatale del maligno, e questa raccolta di "Racconti di demoni russi" ne è un'oscura testimonianza. Guida d'eccezione in questo viaggio mefistofelico, Andrea Tarabbia ha selezionato e curato i più importanti esempi letterari di questa fascinazione sinistra, da Gogol' a Cechov a Bulgakov, apparecchiando un banchetto di prelibatezze macabre tra cui alcune vere rarità - in cui l'estasi non è mai troppo distante dalla dannazione: ecco Satana che seduce una fanciulla e la condanna con un languido bacio, mentre un vortice di dannati si presenta al cospetto della regina del Sabba, suonano orchestre di morti, appaiono angeli avvolti dalle fiamme: la notte non è mai stata così animata, e racconto dopo racconto si compone, agli occhi del lettore, il ritratto al nero di un'intera cultura.

Breviario per un confuso presente
0 0 0
Libri Moderni

Augias, Corrado

Breviario per un confuso presente / Corrado Augias

Nuova ed. ampliata

Torino : Einaudi, 2021

Super ET

Abstract: Prendendo spunto dai temi e dai problemi con cui ci confrontiamo ogni giorno, attraverso la lettura di autori prediletti come Spinoza e Montaigne, Augias ricollega il presente al passato e alle cause che l'hanno provocato, rendendo più comprensibile e meno ansioso l'orizzonte degli eventi. «Viviamo anni rivoluzionari in cui scompaiono abitudini consolidate, canoni politici, riferimenti culturali ed etici che a lungo hanno dato fisionomia alla nostra civiltà. Innovazioni scientifiche e tecnologiche inimmaginabili fino a pochi decenni fa hanno reso possibili e anzi banali risultati e capacità smisurate; i cambiamenti si succedono con vertiginosa velocità trasformando non solo il nostro mondo fisico e virtuale, ma la psicologia delle nuove generazioni - secondo alcune diagnosi la loro stessa stessa antropologia -, e comunque introducendo nuovi modi di vivere, e nuove epidemie [...] Proprio perché siamo nel mezzo di una bufera, è ancora più importante avere consapevolezza e memoria del percorso che ci ha portato fin qui. Dovendoci attrezzare per sopravvivere in quanto Sapiens, è utile conservare quanto più si possa di un sapere che contiene insegnamenti fondamentali quale che sia il tipo di comunicazione e di convivenza che nel prossimo futuro ci aspetta [...] La memoria del passato serve a mettere i fatti in prospettiva, tracciare un percorso, individuare le cause e i loro effetti, fornire - quando è possibile - un punto d'orientamento. Non c'è futuro, luminoso o obbligato che sia, che ci salvi dal dovere di trasmettere il passato, prima che tutto finisca travolto da un nuovo mondo, come presto o tardi certamente avverrà».

Dinastie
0 0 0
Libri Moderni

Masneri, Michele - Masneri, Michele

Dinastie : da Prada ai Ferragnez, ritratti della vera nobilità italiana : quella senza blasone / Michele Masneri

Milano : Rizzoli, 2022

Abstract: Da Prada ai Ferragnez, ritratti della vera nobilità italiana. Quella senza blasone. Chi sono e cosa fanno i ricchi in Italia, oggi? Quelli che i soldi li hanno da sempre, gli aristocratici, ne hanno sempre meno. E la borghesia, col suo tanto decantato fascino discreto e con l'operosità instancabile? E i nuovi ricchi, quelli delle start up, che diventano milionari in una notte, esistono o sono solo una specie d'oltreoceano? Con il piglio del naturalista Michele Masneri inizia un esilarante viaggio attraverso il bel Paese alla scoperta di questa specie facoltosa, deciso a descriverne vizi, virtù e abitudini. Partiamo da Milano che, dimenticata la nebbia che si taglia con il coltello grazie al riscaldamento globale, è diventata l'habitat ideale delle ricche famiglie italiane. Ci sono i Prada, i Moratti e i parvenu Ferragnez. Passiamo poi a Torino. Fino a qualche anno fa epicentro identitario molto conscio del suo essere stata la prima capitale d'Italia, ora invece sembra fare fatica a star dietro ai cambiamenti del nuovo secolo. E così le due principali dinastie locali, gli Agnelli-Elkann e i De Benedetti, sono più ritirate e slegate dai destini della città e anche della nazione. Ed eccoci arrivati alla Capitale. Trovare una borghesia non folkloristica a Roma sembra quasi una missione disperata. Del resto, in una città in cui il lavoro non è un tema di conversazione né un obiettivo reale di alcuno perché mai uno dovrebbe aspirare a fare le grand bourgeois? Eppure qualche famiglia che ha scelto Roma come suo habitat esiste, e merita di essere descritta. E poi c'è la provincia, sterminata e mutevole: in fondo l'Italia è fatta di provincia. Ed è proprio lei, con i suoi capannoni e le sue fabbrichette a essersi maggiormente trasformata con la globalizzazione. L'incontro tra la provincia e i social poi ha creato un mistone esplosivo, quasi postmoderno, rendendo queste terre l'ambiente ideale della più o meno nuova ricchezza. Dai Beretta ai Trussardi fino ad arrivare ai "veri" Agnelli, i re delle pentole non meno orgogliosi degli omonimi più celebri. Con "Dinastie" Michele Masneri ci regala un'indimenticabile galleria di ritratti delle più ricche famiglie italiane. E con la sua penna raffinata, ironica e a tratti graffiante, ci consegna un irresistibile affresco di costume del nostro Paese.

Ti mangio il cuore
0 0 0
Libri Moderni

Bonini, Carlo - Foschini, Giuliano

Ti mangio il cuore : [nell'abisso del Gargano : una storia feroce] / Carlo Bonini, Giuliano Foschini

Nuova ed. aggiornata

Milano : Feltrinelli, 2022

Abstract: Da tempo in Italia non esistono più soltanto la mafia siciliana, la camorra e la 'ndrangheta. C'è una quarta mafia, che ha fatto del silenzio la sua forza. Pur essendo la più potente e la più feroce. Nelle terre che si estendono dal Gargano a San Severo, da Manfredonia fino a Cerignola, comandano le famiglie della Società foggiana e i Montanari del Promontorio. I loro tentacoli sono ormai estesi in un enorme giro d'affari internazionale. La loro violenza è arcaica e bestiale. I loro uomini firmano gli omicidi sparando al volto, perché deturpare le sembianze significa cancellare anche la memoria. C'è chi ha leccato il sangue delle vittime e chi ha fatto sparire i cadaveri dandoli in pasto ai porci. Si nasce, si cresce e si muore nel culto della vendetta. Sangue chiama sangue. Dagli anni settanta a oggi gli omicidi sono stati più di quattrocento, l'80 per cento dei quali è rimasto irrisolto. I numeri parlano di una rapina al giorno, un'estorsione ogni quarantott'ore. È una mafia che non ha pietà nemmeno per i bambini: spara per ucciderli e li usa come strumento di vendetta. È una mafia che ha puntato la politica per governare le istituzioni. "La più grande emergenza criminale italiana, perché la meno conosciuta" l'ha definita il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho. Nel 2019 "Ti mangio il cuore era stata" una grande inchiesta sulla mafia meno raccontata d'Italia. Negli ultimi anni molte cose sono cambiate. Foggia e altri due Comuni sono stati sciolti per infiltrazioni e poi commissariati. Sono arrivati, finalmente, nuovi pentiti. Le vedove Luciani, le mogli dei contadini innocenti uccisi nella strage di San Marco in Lamis, sono diventate i simboli di una battaglia e di una rinascita. Ma la mafia non si arrende. Continua a sparare. Resiste. Alla ricerca, sempre, di nuovi affari.

I colori di una vita
0 0 0
Libri Moderni

Diallo, Nafissatou Niang

I colori di una vita : figlia di Dakar / Nafissatou Diallo

[s.l.] : Savana Culture, 2016

Abstract: E' la storia emozionante di una ragazza che, scomparsa la madre quando lei aveva un anno e mezzo, lega intense relazioni con il padre e la nonna. Caratterialmente forte, vuole cambiare le cose scontrandosi con numerosi tabù e modi di fare della sua comunità. E' anche un romanzo sull'Africa in tutte le sue realtà: feste, moda, tradizioni, miti e riti.

La vigna, il vino e la biodinamica
0 0 0
Libri Moderni

Joly, Nicolas <1945- >

La vigna, il vino e la biodinamica / Nicolas Joly ; [presentazione di Carlo Petrini ; prefazione di Carlo Triarico]

Bra : Slow Food, 2016

Abstract: Il rispetto della natura e il valore per un terreno sano e vivo sono la condizione per produrre vino di qualità seguendo le regole della biodinamica che, più che come tecnica colturale, si propone come stile di vita e di rapporto con il creato. Dalla passione per il vino agli errori dell'agricoltura tradizionale, dal lavoro in cantina alla biodinamica in agricoltura, il testo affronta un'ampia riflessione su come applicare questa tecnica in viticoltura, guardando al vino con un atteggiamento nuovo, misurando l'agire dell'uomo e anteponendo la sapienza del cosmo alla chimica.

Ostinati
0 0 0
Libri Moderni

Ostinati : storie di resilienza e sostenibilità delle osterie d'Italia : [15 racconti : 115 ricette] / [testi di Giorgia Cannarella ... et al.]

Bra : Slow food, 2020

Abstract: Ostinati indica un destino, una vocazione, ma anche un atteggiamento nei confronti della vita, un voler mantenere viva la tradizione, il proprio borgo, il rapporto con la natura e con il territorio. Ci siamo accorti di storie bellissime che meritavano di essere raccontate. E così dopo "La grande cucina di osteria d'Italia" eccoci con una monografia nuovamente dedicata agli osti e alla loro cucina. La chiave proposta questa volta è quella della sostenibilità unita alla resilienza, ovvero alla capacità di non arrendersi: dalla cucina all'orto ai materiali scelti per l'osteria, ma anche sociale quando parliamo di integrazione oppure di realtà che resistono a situazioni difficili, si pensi, ad esempio all'osteria di Arquata del Tronto, aperta in un container dopo il terremoto. Ovviamente non mancheranno le ricette che potrete sperimentare a casa vostra portando in tavola tanti pezzetti di Italia. Un libro bello ed emozionante, con tanti scatti fotografici e scritto dalla nuova generazione di autori gastronomici, tra gli altri Giorgia Cannarella, Barbara Giglioli, Francesca Mastrovito, Salvatore Spatafora, Tokyo Cervigni.

Byron
0 0 0
Libri Moderni

Boralevi, Antonella

Byron : storia del cane che mi ha insegnato la serenità / Antonella Boralevi

Milano : Mondadori, 2016

Madeleines

Abstract: Dei sessanta milioni di animali domestici presenti nellc case italiane, sette milioni sono cani. Gli studi medici hanno confermato l'effetto benefico di un cane sulle relazioni familiari, sullo sviluppo psicofisico dei bambini, sulla salute dei padroni, così come l'abilità del cane a essere in sintonia con l'anima del suo padrone e a essere in grado di parlargli. Con un alfabeto che questo divertissement prova a svelare. Basato sull'esperienza dell'autrice, proprietaria di un bassotto tedesco a pelo ruvido di nome Byron, ma anche sui risultati degli studi neurobiologici sui cani, sulle parole di filosofi, poeti e letterati, questo libro prova per la prima volta a rovesciare i punti di vista: non è più il padrone a insegnare al cane ma viceversa il cane che insegna al padrone. Che cosa sa il cane della nostra vita? Questa è la domanda a cui il libro di Antonella Boralevi prova a rispondere. Queste pagine lievi e toccanti, leggere e profonde insieme, ci raccontano quanto il nostro cane sappia insegnarci su temi universali come: l'Amore, il Coraggio, il Perdono, le Regole, l'Autocontrollo, la Fiducia, l'Imitazione, la Morte, l'Amicizia, la Pazienza, l'Autostima, la Dignità, la Paura, la Malinconia, la Delicatezza, l'Entusiasmo, la Tenacia, l'Empatia, il Silenzio, la Solidarietà, la Curiosità, la Diplomazia, la Solitudine, la Rabbia, la Prudenza, la Compostezza ...

Grass
0 0 0
Libri Moderni

Manici, Elisa

Grass : strategie e pensieri per corpi liberi dalla grassofobia / Elisa Manici

Torino : Eris, 2021

BookBlock ; 12

Abstract: Le persone grasse vengono schernite per strada, vengono insultate se osano esporsi sui social, non vengono scelte nei lavori a contatto col pubblico. Subiscono continuamente microaggressioni da persone amiche, partner, genitori. Le persone grasse ricevono diagnosi errate in ambito medico, perché ogni loro problema di salute viene ricondotto alla grassezza. Vivere abitando un corpo grasso significa fare parte di una categoria marginalizzata e convivere con uno stigma che affonda le sue radici nella normazione e nel controllo dei corpi, soprattutto femminili della cultura occidentale.

Cercasi Banksy disperatamente
0 0 0
Libri Moderni

Tapies, Xavier A.

Cercasi Banksy disperatamente / [Xavier Tapies]

Milano, L'ippocampo, 2020

Abstract: Questa nuova edizione di "Cercasi Banksy disperatamente" è stata completata con le nuove opere che l'artista ha realizzato nel 2019, compresi quelli a Venezia. Vero e proprio atlante del lavoro poliedrico di Banksy, il volume abbraccia la sua carriera dagli esordi nel 1999 sino a oggi. Un'immagine fotografica e un'analisi approfondita presentano in modo cronologico ogni opera, la sua genesi e i molteplici livelli di significato. Una serie di mappe con le coordinate geografico-cronologiche dei suoi lavori documenta l'evolversi di questo fenomeno planetario, dagli interventi nei musei alle aste memorabili di alcuni suoi pezzi.

Rinata
0 0 0
Libri Moderni

Sontag, Susan

Rinata : diari e appunti 1947-1963 / Susan Sontag ; a cura di David Rieff ; traduzione di Paolo Dilanardo

Milano : Nottetempo, 2018

Ritratti

Abstract: "Superficiale intendere il diario solo come il ricettacolo dei propri pensieri privati, segreti - come se fosse un confidente sordo, muto e analfabeta. Nel diario non mi limito a esprimere me stessa più apertamente di quanto potrei fare con un'altra persona; creo me stessa. Il diario è un mezzo per danni un senso d'identità". "Rinata", il primo dei tre volumi dei diari e taccuini di Susan Sontag di cui nottetempo pubblica l'edizione italiana, coglie e rivela l'autrice mentre è pienamente immersa in una fase di "autoinvenzione", nella consapevole creazione di un'identità attraverso la continua indagine di tutto ciò che tende a ingabbiare l'io in una categoria (famiglia, omosessualità, matrimonio, maternità, ebraismo). Esordendo con la penna di una vorace e prodigiosa quattordicenne, "Rinata" termina con le annotazioni di una Sontag che, alla soglia dei trent'anni, comincia a essere pubblicata: il diario di questo periodo è l'affascinante storia di un apprendistato intellettuale alla ricerca di voce e vocazione, sorretto da una volontà fortissima e dal profondo, radicato desiderio di essere circondata dalla letteratura e dalla cultura.