Trovati 2586 documenti.

PFAS
0 0 0
Libri Moderni

Ungherese, Giuseppe

PFAS : gli inquinanti eterni e invisibili nell'acqua : storie di diritti negati e cittadinanza attiva / Giuseppe Ungherese ; prefazione di Robert Bilott

Milano : Altreconomia, 2024

Le talpe

Abstract: Quattro lettere che messe insieme descrivono i contorni di un disastro ambientale globale. I PFAS (composti Poli e perfluoroalchilici), nati dall'attività umana, si sono diffusi in ogni angolo del Pianeta, contaminando l'ecosistema e il nostro organismo. In questo sconvolgente reportage, il primo su questo tema nel nostro Paese, Giuseppe Ungherese ci racconta la storia e gli effetti nefasti dei PFAS, derivati del fluoro utilizzati per moltissimi prodotti di uso quotidiano e definiti "inquinanti eterni". Attraverso un approccio unico, che alterna conoscenza scientifica, testimonianze e impegno civile, l'autore ci guida in un viaggio nelle zone di sacrificio, le regioni del mondo più colpite dalla contaminazione, dove gli interessi economici dell'industria e delle multinazionali della chimica hanno sacrificato la salute dell'ambiente e delle comunità, spesso con la complicità delle istituzioni, che per anni hanno ignorato o sottovalutato il problema. Dalla causa per crimini ambientali dell'azienda DuPont negli Stati Uniti, l'inquinamento da PFAS interessa molte zone dell'Occidente e arriva fino in Italia, allo stabilimento della Solvay in Piemonte e a quello della Fluorsid in Sardegna, passando per il Veneto, dove i PFAS hanno contaminato l'acqua potabile di oltre 350 mila persone. Cittadini che dal basso sono stati costretti ad attivarsi per vedere riconosciuti i propri diritti e, in un rinnovato civismo, hanno trovato nelle azioni collettive e di protesta la via d'uscita da questa crisi. Questo libro è anche la loro storia. Prefazione Robert Bilott.

Ero roccia, ora sono montagna
0 0 0
Libri Moderni

Eshqi, Nasim - Borghetti, Francesca

Ero roccia, ora sono montagna : la mia battaglia per la libertà delle donne in Iran e nel mondo / Nasim Eshqi, Francesca Borghetti

Milano : Garzanti, 2024

Saggi

Abstract: Nata a Teheran il 21 marzo 1982, primo giorno di primavera, Nasim è cresciuta sotto l'oppressione del governo iraniano nello stesso modo in cui un fiore sboccia nel deserto. D'altra parte il suo nome significa «brezza», e della brezza lei condivide lo spirito indomito e libero. Ero roccia, ora sono montagna è il racconto della sua vita, da bambina ribelle con la passione per le arti marziali e il desiderio di diventare un ragazzo, a giovane donna innamorata della natura e alla costante ricerca della propria identità. Nasim ricorda gli anni dell'infanzia, le prime arrampicate, i divieti e le ritorsioni subite da parte della polizia morale, ma soprattutto ripercorre le molte nuove vie che ha aperto sulle montagne di Iran, Armenia, Georgia, India ed Europa. Dopo le rivolte del 2022 e la stretta del regime, ha deciso di esporsi in prima persona dando voce, attraverso i suoi social network, a tutte le donne vittime di soprusi. Per farlo ha dovuto sacrificare tutto ciò che aveva costruito nella sua terra, ma la forza di credere in sé stessa e nelle proprie possibilità non l'ha mai abbandonata: denunciando gli orrori e le violenze della repubblica islamica, Nasim ha fatto della propria storia un modello di libertà in Iran e nel mondo.  

La nuova Russia
0 0 0
Libri Moderni

Singer, Israel Joshua

La nuova Russia / I. J. Singer ; a cura di Elisabetta Zevi ; traduzione di Marina Morpurgo ; con una nota di Francesco M. Cataluccio

Milano : Adelphi, 2024

Biblioteca Adelphi ; 775

Abstract: È l’autunno del 1926 quando Israel Joshua Singer, su invito del direttore del «Forverts» - quotidiano yiddish di New York -, si reca in Unione Sovietica per un reportage che lo impegnerà diversi mesi. «Queste immagini e impressioni sono state scritte di getto, sul momento, come accade nei viaggi» dirà, non senza understatement, a commento del suo lavoro, che invece costituisce una testimonianza eccezionale, per molti versi unica. Perché Singer, che aveva osservato a fondo il paese dei soviet già nel pieno della tempesta rivoluzionaria, non solo ci mostra ora uno scenario drasticamente mutato, ma coglie in nuce, con occhio penetrante, quelli che saranno i tratti peculiari del regime staliniano: la burocrazia imperante, la pervasività dell’apparato poliziesco, gli ideali comunisti sempre più di facciata, i rigurgiti antisemiti. Percorrendo le campagne bielorusse e ucraine punteggiate di fattorie collettive e colonie ebraiche, visitando le principali città del paese – Mosca, «grande, straordinaria e bellissima»; Kiev, che «non riesce ad accettare il nuovo ruolo di città di provincia»; Odessa, «cortigiana esuberante» divenuta «profondamente osservante e devotamente socialista» –, immergendoci in una prodigiosa polifonia di testimonianze, Singer ci restituisce un quadro vivido e composito, pieno di chiaroscuri, della nascente società sovietica. E porta così alla luce le feroci contraddizioni che proliferano sotto lo sguardo vigile e ubiquo delle nuove icone laiche del «santo Vladimir».

Sulla qualità
0 0 0
Libri Moderni

Pirsig, Robert M.

Sulla qualità : scritti scelti e inediti / Robert M. Pirsig ; a cura di Wendy K. Pirsig ; traduzione di Svevo D'Onofrio

Milano : Adelphi, 2024

Piccola biblioteca Adelphi

Abstract: In Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta, il protagonista-narratore si chiedeva: «qual è la differenza fra chi viaggia in motocicletta sapendo come la moto funziona e chi non lo sa?». E varrà la pena ricordare la sua risposta: «Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore». A quel pensiero sarebbero seguite altre domande e altre risposte, che avrebbero trasformato quella grande avventura on the road in un libro-simbolo, un «itinerario della mente» in cui si sarebbe riconosciuto, e ancora oggi si riconosce, un numero altissimo di lettori. Questa antologia, che per la prima volta raduna lettere, conferenze, saggi, aforismi, appunti personali, coprendo un arco temporale di quasi cinquant’anni, illustra con chiarezza e incisività il tema centrale dell’opera di Pirsig e l’evoluzione del suo pensiero, dai sommessi esordi sino alla formulazione di una vera e propria Metafisica della Qualità. Ma che cos’è la Qualità? Ognuno di noi sa che esiste, e istintivamente sappiamo riconoscerla, eppure non riusciamo a definirla. Questo perché, secondo Pirsig, la Qualità non è una «cosa» ma un «evento». Per avvicinarsi a comprendere di quale evento si tratti, non resta che leggere questo piccolo libro – taccuino privato di una vita trascorsa in un’incessante riflessione filosofica. Una lettura obbligata per chi ama Pirsig e la perfetta introduzione per chi ancora non lo conosce.

L'universo in una scatola
0 0 0
Libri Moderni

Pontzen, Andrew

L'universo in una scatola : una nuova storia del cosmo / Andrew Pontzen ; traduzione di Franco Ligabue

Milano : Adelphi, 2024

Biblioteca scientifica

Abstract: «L’universo non cambia molto nell’arco di una vita umana, ciò che sappiamo dell’universo invece sì». Di questo adagio è un esempio eclatante la vicenda biografica di Pontzen, che, irresistibilmente attratto dall’astronomia sin dall’infanzia, è oggi uno degli specialisti più autorevoli nel campo delle «simulazioni» cosmologiche, elaborate con supercomputer sempre più sofisticati. Muovendo dalla inattesa e sorprendente continuità tra «proiezioni» meteorologiche e cosmologiche, Pontzen ci guida lungo le tappe cruciali della scienza previsionale: ci porta per esempio nell’«imponente edificio in arenaria rossa» dello Smithsonian Institution, «il Castello» neogotico di metà Ottocento dove il direttore, Joseph Henry, deliziava gli ospiti predicendo i temporali su Washington. E illumina, attraverso quelle stazioni di avvicinamento, ogni risvolto delle simulazioni cosmologiche in corso: l’avanguardia delle macchine (delle «scatole»), tra inedita potenza di calcolo, risoluzione sempre più alta e miglior conoscenza delle «condizioni iniziali»; la «ricetta eclettica» sottostante a ogni ricerca («parti uguali di fisica consolidata, trucchi computazionali e adattamento a ciò che è già noto»); e, soprattutto, il modo in cui vengono ridefinite «sostanze» elusive come la materia e l’energia «oscure», responsabili rispettivamente della rotazione delle galassie e dell’espansione dell’universo, al punto da risultare centrali nella «storia» qui delineata. Quella storia, cioè, «che unisce i puntini tra i primi istanti dell’universo, la ragnatela cosmica dalle dimensioni inimmaginabili, e le galassie, le stelle e i pianeti che la abitano».

Fidia
0 0 0
Libri Moderni

Rinaldi Tufi, Sergio

Fidia / Sergio Rinaldi Tufi

Firenze ; Milano : Giunti, 2024

Dossier art ; 418

Ginette Kolinka
0 0 0
Libri Moderni

D'Hondr, Aurore

Ginette Kolinka : testimonianza di una sopravvissuta ad Auschwitz-Birkenau / Aurore D'Hondr ; traduzione di Stefano Andrea Cresti

[S.l.] : Becco Giallo, 2024

Abstract: Arrestata perché ebrea nel marzo 1944, Ginette è stata deportata nel campo di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau, dove le hanno tatuato il numero 78599 sul braccio. Unica sopravvissuta della sua famiglia, condivide con noi la sua storia e ci avverte: «Ecco dove ci porta l’odio.» Età di lettura: da 12 anni.

Chaplin
0 0 0
Libri Moderni

Seksik, Laurent

Chaplin : il principe di Hollywood / idea Laurent Seksik ; disegni e colori David François ; [traduzione di Stefano Andrea Cresti]

[S.l.] : Tunué, 2024

Abstract: Ideale per: gli appassionati di cinema, chi ama il cinema d'autore, chi ama le biografie, gli amanti di Charlie Chaplin, chi apprezza la storia di Hollywood. «Laurent Seksik e David François offrono un ritratto affascinante del famoso attore e regista britannico.» - Le Parisien Come ha fatto Charlie Chaplin, nato da una famiglia povera di Londra, a diventare una delle personalità più importanti della storia del cinema americano? In questo graphic novel ripercorriamo la sua vita, dall’arrivo in America al raggiungimento dei vertici di Hollywood.

In questo arrabattarsi gioverebbero i discorsi con gli amici
0 0 0
Libri Moderni

Ghiotto, Renato

In questo arrabattarsi gioverebbero i discorsi con gli amici : Renato Ghiotto: una biografia dalle lettere / a cura di Oreste Palmiero

Venezia : Marsilio, 2024

Ricerche

Abstract: Nel centenario della nascita di Renato Ghiotto (1923-1986), un originale approfondimento bio-bibliografico sullo scrittore vicentino. Per mezzo di una inedita documentazione epistolare, accompagnata da un ricco apparato di note, il lettore potrà ripercorrere le vicende umane e professionali di Ghiotto: dagli anni da rifugiato in Svizzera, alle esperienze giornalistiche alla guida de «Il Giornale di Vicenza» e «Il Mondo», passando per l’impegno come critico cinematografico e le tarde ma quanto mai interessanti prove letterarie, che gli valsero pure importanti riconoscimenti. Una seconda parte, costituita da una dettagliata bibliografia commentata, permetterà infine di comprendere pienamente la reale consistenza e il valore dell’opera di questo scrittore ancora tutto da scoprire.

La mano del diavolo
0 0 0
Libri Moderni

Bryndza, Robert

La mano del diavolo / Robert Bryndza ; [traduzione dalla lingua inglese di Carlotta Mele]

Roma : Newton Compton, 2024

Nuova narrativa Newton ; 1353

Abstract: Mentre è in ospedale dopo essere quasi annegata, l'investigatrice privata Kate Marshall stringe amicizia con Jean, un'anziana signora ricoverata nel suo stesso reparto. Durante la degenza, Jean le racconta che undici anni prima il suo nipotino Charlie è scomparso durante una vacanza in campeggio. Una volta uscita dall'ospedale, Kate decide di indagare sul caso e aiutare la sua nuova amica a scoprire finalmente la verità. Insieme al fidato Tristan, la detective comincia a ripercorrere gli eventi che hanno preceduto la notte della scomparsa di Charlie, ma più guarda da vicino, più si rende conto che Jean non le ha raccontato tutto: nel suo passato c'è un segreto, qualcosa che potrebbe aver messo in pericolo il nipote. Che cosa è successo davvero a Charlie? È stato rapito? O forse è scivolato nel Devil's Way, il sinistro impetuoso fiume che scorre vicino al luogo della sparizione? Solo una cosa sembra certa: la risposta giace sepolta nel passato della famiglia del piccolo...

Germanico
0 0 0
Libri Moderni

Manfredi, Valerio Massimo

Germanico : romanzo / Valerio Massimo Manfredi

Milano : Mondadori, 2024

Omnibus

Abstract: Mai era accaduto prima nella storia di Roma che due giovani dell'aristocrazia si amassero in modo così incondizionato. Dal momento in cui, giovanissimi, si riconosceranno come spiriti affini, Germanico e Agrippina non si separeranno più. Il vincolo che li unisce, del resto, è il coronamento di una grande passione, non certo un impegno formale determinato da convenienze politiche. Quando il giovane comandante è chiamato a guidare le otto legioni stanziate lungo il fiume Reno per riscattare il nome dell'Impero dopo la disfatta di Teutoburgo, Agrippina decide di seguirlo in Germania. Nonostante sia incinta, partecipa da protagonista alla vita dell'accampamento, rivelando presto un ascendente sui soldati superiore persino a quello del marito. Fieri, impavidi, volitivi, entrambi sembrano dei predestinati: se Germanico, figlio del valoroso comandante Druso, è l'uomo più indicato a succedere al vecchio imperatore Augusto, di cui è il pupillo, Agrippina, figlia di Marco Vipsanio Agrippa, l'eroe di Azio, ma soprattutto nipote di Augusto, rappresenta l'esempio più fulgido della matrona romana. Eppure, alla morte di Augusto per loro le cose si mettono male. Nel testamento l'imperatore ha designato il figliastro Tiberio come suo successore. Livia, sua madre – avversaria di Agrippina –, che ha sempre agito perché il marito favorisse il figlio Tiberio, detiene adesso un potere illimitato. Amati dalla gente e dai soldati così come temuti dal potere, Germanico e Agrippina accetteranno con spavalda consapevolezza il loro destino. Anni dopo la loro morte, sarà il centurione Quinto Sergio Sabino – un leale servitore dello Stato che ha avuto la ventura di essere testimone delle loro gesta – a raccontare nelle sue memorie chi furono l'imperatore mancato e la sua sposa guerriera, e in che modo Tiberio e Livia si accanirono su di loro.

Romeo e Topetta
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Romeo e Topetta / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2024

Le parodie di Geronimo Stilton

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Romeo Stiltonecchi e Topetta Capuletix provengono da due famiglie eterne rivali... di giornalismo! Mentre gli Stiltonecchi pubblicano tutti i gossip, i Capuletix raccontano solo notizie lugubri. Ma entrambe le famiglie hanno un punto in comune: non capiscono i giovani talenti! Così, quando Romeo e Topetta si incontrano, scatta la scintilla: uniscono le forze e decidono di fondare un nuovo giornale! Età di lettura: da 9 anni.

Five nights at Freddy's. I racconti del Pizzaplex. 1: Il gioco di Lally
0 0 0
Libri Moderni

Cawthon, Scott - Waggener, Andrea - Parra, Kelly

Five nights at Freddy's. I racconti del Pizzaplex. 1: Il gioco di Lally / Scott Cawthon, Kelly Parra, Andrea Waggener ; traduzione di Rachele Salerno

[S.l.] : Il castoro, 2024

Abstract: Il tenebroso universo di Five Nights at Freddy's si arrichisce di un ulteriore, oscuro tassello: Pizzaplex, una serie ispirata ai personaggi e all'ambientazione del videogioco Security Breach. Alcuni segreti è meglio che rimangano tali… Selena viene ammaliata da un manufatto proibito proveniente dal passato del suo fidanzato. Jessica conduce una vita parallela nell’ala pediatrica dell’ospedale all’insaputa dei suoi amici e dei suoi colleghi. Maya non riesce a resistere alla tentazione di esplorare un’area vietata del Freddy Fazbear’s Mega Pizzaplex. Racconti horror che faranno rabbrividire anche i fan più coraggiosi di FNAF. Ma nel mondo di Five Night’s at Freddy’s, c’è sempre un prezzo da pagare…

I nemici della Repubblica
0 0 0
Libri Moderni

Satta, Vladimiro

I nemici della Repubblica : storia degli anni di piombo / Vladimiro Satta

[Ed. aggiornata]

Milano : BUR Rizzoli, 2024

La storia, le storie

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tra la fine degli anni Sessanta e gli Ottanta del secolo scorso, l’Italia fu colpita da una serie di attacchi di diversa matrice ideologica: attentati, trame golpiste, lotta armata condotta da gruppi clandestini. Come reagì il Paese alla ferocia degli “anni di piombo”? In che modo è stata fatta giustizia? Vladimiro Satta, storico che da anni si concentra su questi temi e ha maturato una profonda conoscenza della documentazione in materia, ricostruisce in questo libro un periodo oscuro del nostro Paese: carte alla mano, Satta smentisce molti luoghi comuni di destra e sinistra, puntando l’attenzione non soltanto sui nemici della Repubblica, ma anche sui poteri pubblici e su come sono riusciti a difendere Stato e cittadini. Grazie a documenti provenienti dagli archivi pubblici resi disponibili negli ultimi anni e a risultanze processuali recentissime, questa edizione è aggiornata da un’appendice che fa il punto sulle ultime novità riguardanti alcuni dei temi centrali di quel periodo, dallo stragismo e l’eversione di destra, al sequestro e assassinio di Aldo Moro, agli accordi segreti tra Italia e organizzazioni palestinesi che vanno sotto il nome di “Lodo Moro” fino alla strage di Bologna del 2 agosto 1980. Un volume chiaro e documentato per chiunque voglia approfondire un momento chiave del nostro Paese, un testo prezioso per fare chiarezza sugli “anni di piombo”.

Gelo
0 0 0
Libri Moderni

Bernhard, Thomas

Gelo / Thomas Bernhard ; traduzione di Magda Olivetti

Milano : Adelphi, 2024

Fabula ; 398

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando, nel 1963, l’editore Insel pubblicò, con il titolo di "Frost", il romanzo di un giovane autore austriaco esordiente, il mondo letterario rimase folgorato da una voce che non assomigliava a nessun’altra, quasi provenisse da un pianeta alieno. Una voce che, a dispetto dei numerosi epigoni, nulla ha perso della sua unicità, e che oggi come allora subito travolge chi si avventura nelle prime pagine di "Gelo". Dove cupi presagi si manifestano a un tirocinante in medicina, diretto verso una remota regione di montagna: «Ho preso il primo treno, quello delle quattro e mezzo. Viaggiavo tra pareti di roccia. A sinistra e a destra tutto era nero». Il giovane deve assolvere un incarico «assolutamente segreto»: osservare con attenzione, e discrezione, i bizzarri comportamenti del fratello di un medico, il pittore Strauch, che dopo aver bruciato tutti i suoi quadri si è da tempo ritirato in uno sperduto villaggio. La sua destinazione è dunque Weng, «il paese più malinconico che io abbia mai visto», dove «tutto sembra calcolato per riuscire fatale». E non meno inquietanti sono i suoi abitatori: dalla moglie dell’oste, «orribilmente ripugnante», allo scuoiatore che «fa anche il becchino», dal distillatore di grappa, «lungo e secco come un pezzo di legno», al gendarme, che non ha potuto studiare perché il padre temeva che «sarebbe rincretinito». Ma su tutti giganteggia, indimenticabile capostipite dei personaggi di Bernhard, il pittore Strauch, che giorno dopo giorno avvolgerà il giovane, e il lettore, nelle spire del suo folle, ipnotico, labirintico monologare.

Orfeo. [1]: Sogno e morte
0 0 0
Libri Moderni

Tarenzi, Luca - Tarenzi, Luca

Orfeo. [1]: Sogno e morte / Luca Tarenzi

Firenze ; Milano : Giunti, 2024

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mediterraneo orientale, XIII secolo a.C. Orfeo è il figlio illegittimo di un re della Tracia, cresciuto senza conoscere l'identità della madre, privo dell'affetto del padre e disperatamente innamorato della sorella acquisita, Euridice. Una notte, nel tentativo di sottrarsi a un matrimonio combinato, Euridice fugge dalla fortezza in cui abita. Orfeo la insegue e, poco dopo, i due si imbattono in una banda di satiri, uomini selvaggi che venerano il dio Dioniso. I satiri però non fanno loro del male: Marsia, il loro capo, è il fratellastro di Orfeo che anni prima ha abbandonato il padre e il titolo di principe. Tramite Marsia anche Dioniso si incuriosisce nei confronti di Orfeo, e ordina ai satiri di istruirlo nelle loro arti sciamaniche. Mentre Euridice viene rinchiusa nella fortezza dal re per impedirle di scappare ancora, Orfeo scopre un insolito talento per le arti soprannaturali e, tra i tanti prodigi, impara ad abbandonare il proprio corpo per entrare nei sogni di altri. Un racconto brutale, lirico, violento e appassionato di magia, amore eterno e ribellione contro il destino.

Radiodays
0 0 0
Libri Moderni

Sangiovanni, Andrea

Radiodays : la radio in Italia da Marconi al web / Andrea Sangiovanni

Bologna : Il Mulino, 2024

Universale paperbacks Il mulino ; 832

Abstract: Un campanello che trilla e un colpo di fucile che risuona nel silenzio operoso della tenuta Marconi di Villa Grifone, sulle colline di Pontecchio, vicino a Bologna: è il 1895 e la storia della radio inizia così. Una storia globale all'interno della quale ciascuna nazione svilupperà una propria via all'etere. Andrea Sangiovanni racconta la vicenda della radio in Italia dalle prime prove a oggi. Dalla radio fascista a quella libera, dai cavi al web, la radio ha contribuito alla costruzione dell'immagine di sé degli italiani, assecondandone ma anche stimolandone i cambiamenti. Attraverso la sua storia si compone quella in parole e musica del nostro paese, della sua identità e delle tensioni che lo hanno attraversato, fino alla continua rivoluzione digitale.

Specchio
0 0 0
Libri Moderni

Braddon, Mary Elizabeth

Specchio / Mary Elizabeth Braddon ; traduzione di Alessandra Maestrini

Milano : Vallardi, 2024

Dark Tales : la serie gotica della British Library

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fantasmi che divorano la notte. Cupe ombre riflesse nel vuoto. La paura si specchia nella follia. Quando il reale trascende i confini dell'ignoto, e la vita precipita in un incubo gravido di sventure, non esiste barriera tra finzione e follia. Braccia senza vita stringono promesse tradite, specchi evocano realtà illusorie, fantasmi senza nome bramano vendetta: in un gioco di riflessi dove la luce più abbagliante collassa nell'abisso più nero, sette racconti esplorano le crepe di un mondo che rovina nell'oblio, svelando l'inconscio che alberga in noi nel suo sinistro bagliore.

La bicicletta di Bruno
0 0 0
Libri Moderni

Ortolan, Federica - Xompero, Beatrice

La bicicletta di Bruno / storie di Federica Ortolan , illustrazioni di Beatrice Xompero

Milano : Il castoro, 2024

Tandem

Abstract: La collana Tandem, ideata e curata da Lodovica Cima, è stata pensata per accompagnare i bambini alla scoperta della lettura. Ogni libro contiene due storie di difficoltà crescente per accompagnarli nella conquista del piacere di leggere. Questi libri sono ideali per i bambini che iniziano a leggere ma anche per quelli che hanno bisogno di acquisire maggior sicurezza. Storia piccola: Bruno e la sua bicicletta hanno paura a pedalare senza le rotelline. per fortuna, però, Il nonno conosce un posto e una persona speciale che sapranno come aiutarli! Storia grande: È un bel pomeriggio di giugno e Bruno e i suoi amici decidono di fare una gita con le loro biciclette. Anzi, andranno all’avventura! Ma cosa significa andare all’avventura? Giulio, Filippo e Bruno sono pronti a scoprirlo insieme… e con un amico inaspettato. Età di lettura: da 6 anni.

Strega Carota
0 0 0
Libri Moderni

Mansone, Valentina

Strega Carota / storie di Valentina Mansone ; illustrazioni di Cecilia Fallongo

Milano : Il castoro, 2024

Tandem

Abstract: La collana Tandem, ideata e curata da Lodovica Cima, è stata pensata per accompagnare i bambini alla scoperta della lettura. Ogni libro contiene due storie di difficoltà crescente per accompagnarli nella conquista del piacere di leggere. Questi libri sono ideali per i bambini che inziano a leggere ma anche per quelli che hanno bisogno di acquisire maggior sicurezza. Storia piccola: Strega Carota è felicissima: ha inventato una pozione che trasforma le verdure in dolcetti! Ma... Cos’è successo al suo naso? Per fortuna, una strega sa sempre come mettere a posto le cose! Storia grande: Non riuscire a dormire è un bel problema. Lo sa bene Strega Carota, che le ha provate davvero tutte. Alla fine, ha un’idea: aspirerà il sonno di Dolcesonno! Ma forse non è davvero giusto rubare il riposo degli altri… Età di lettura: da 6 anni.