Virna Manattini

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

La vita gioca con me - David Grossman

Un libro che racconta di rapporti familiari complessi e di tre donne che cercano un motivo per non arrendersi. Un viaggio, nel giorno del novantesimo compleanno di Vera, porterà la famiglia sull'isola di Goli Otok (prigione politica ai tempi di Tito) da cui partirà la ricerca di spiegazioni e motivazioni di decisioni prese, indagando nella memoria e nella storia della Iugoslavia.

La saga di terramare - Ursula K. Le Guin

Una saga fantasy che ha fatto storia.
Una serie di avventure che portano alla scoperta di personaggi e posti incantati.
La lettura è, a mio avviso, consigliata a tutte le persone che amano il fantasy classico.

Solo per sempre tua - Louise O'Neill

Un libro ambientato in un mondo distopico ma per certi versi non troppo distante dalla nostra realtà. Tratta di tematiche molto attuali come la visione del corpo femminile nella società, le relazioni che si posso instaurare con gli altri, ciò che si cerca o si vede nell'altra persona, fino a toccare una tematica a cui si può essere più sensibili nel mondo di oggi come il consenso nei rapporti.
La fine è in linea con il filone narrativo distopico quindi "no happy-ending".
Lascia molti argomenti su cui riflette e coinvolge molto a livello emotivo. La lettura è, a mio parere, sia per adolescenti che per persone adulte.

Fondamenta degli incurabili - Iosif Brodskij

Un libro breve che permette di vivere Venezia d'inverno. Esperienza che lui ha avuto modo di effettuare durante le sue vacanze invernali dal 1972 e poi continuativamente per altri diciassette anni di seguito.
Un intreccio di ricordi narrati con il suo stile inconfondibile, un po' metafisico un po' ironico e beffardo apre una visuale su Venezia unica.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate