Laura Sconcerle

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il potere del cane - Don Winslow

Molto bello ma anche molto cruento, talvolta efferato (si capisce fin dal prologo). Lo sconsiglio ai minorenni e agli ipersensibili.
Parla di droga, soldi, politica, potere e anche dell'impresa suicida del protagonista che dichiara guerra ai narcotrafficanti americani.
Si svolge in un arco temporale compreso tra il 1975 e il 2004.

R: Il cavaliere d'inverno / Paullina Simons ; traduzione di Lucia Fochi e Francesca Del Moro

Assolutamente STUPENDO
uno dei più bei libri della mia vita. Molto belli anche i due successivi.
Una trilogia che abbraccia la giovinezza in tempo di guerra in un paese dal quale trapelava poco o niente, la maturità nell'epoca dei cambiamenti sociali ed economici, la vecchiaia ai tempi nostri. Ripercorrere l'esistenza dei due protagonisti è stato assolutamente emozionante e mi ha fatto molto riflettere sulla mia vita e su quella dei miei genitori, sul significato dell'amore del matrimonio, del perdono... e di molto altro. Buona lettura

R: Insurgent - Veronica Roth

Stupendo!
mi ha completamente stregata.
Speriamo che sia vero che il seguito "Allegiant" uscirà ad ottobre in America e dopo pochi mesi verà tradotto per l'Italia.

Re: Dreamless - Josophine Angelini

ciao, dato che il 27/03/13 era passato e non riuscivo a trovare informazioni su Goddess, ho scritto alla Giunti Editore e mi hanno risposto che sono dispiaciuti per il disguido e che la pubblicazione del libro è attualmente programmata per giugno..speriamo che non ci siano altri ritardi, ingannerò l'attesa con qualche altro libro.

R: Indagine 40814 - Luca Valente

Un triller storico bellissimo, ambientato nel circondario di Schio in tre epoche diverse.
La storia e i personaggi sono inventati (ma non si direbbe da quanto realistici sono), il contesto storico è veritiero e molto interessante, è un ponte gettato tra le memorie degli avvenimenti locali e i ricordi tramandati da nonni, genitori.
Mi ha tenuta incollata fino all’ultima pagina, assolutamente non prevedibile. La fine mi ha lasciata appagata!

il videoclip dedicato al libro ha vinto il Booktrailers Online Awards 2013

- hanno detto di questo libro-
«Una trama fitta, ricca di colpi di scena e intrighi, alla Ken Follett mescolato con Dan Brown. Luca Valente è uno scrittore che non lascia niente al caso. Un libro che vale la pena leggere».
Marco Crestani, scrittore e blogger letterario

«La trama è coinvolgente, piena di ritmo, e tutti i pezzi del meccanismo narrativo si incastrano alla perfezione. Luca Valente ha scritto un giallo concatenato, veloce, documentato, efferato, sentimentale, spiazzante: un libro privo dei difetti e ricco dei pregi di un’opera prima».
Umberto Matino, autore di La valle dell’Orco e L’ultima anguana

«Un thriller che mescola invenzione, suspense, storia e umanità. Una vicenda intricata e complessa che tra sangue e segreti da svelare mette in scena parti oscure e luminose dell’uomo e della sua storia. Assolutamente positiva la prima prova narrativa di Luca Valente».
Silvia Ferrari, Il Giornale di Vicenza

«Una notevole vena introspettiva, che gli ha permesso di creare personaggi di grande forza narrativa. Se Valente si ispira ai narratori di successo, alla Ken Follett, devo dire che il paragone tiene».
Anna Baldo, Annabaldo Relazioni Pubbliche

«Il romanzo cattura il lettore passo dopo passo, costringendolo ogni tanto a guardarsi le spalle per paura che ci sia qualcuno con un coltellaccio e un ghigno ferale. Una trama che riserva intrecci tutt’altro che scontati».
Stefano Tomasoni, scrittore e giornalista

«La scrittura è convincente, il plot per nulla scontato, il ritmo avvolgente, il finale inatteso. Anche le opere prime possono sorprendere».
Fulvio Cortese, Università di Trento

«Una bella scrittura, fresca, pulita, piacevole. Un romanzo che si legge tutto d’un fiato».
Marco Crestani, scrittore e blogger letterario

«Indagine 40814 può contare su una tessitura notevole, complessa e intricata. Una trama a intreccio psicologico gestita con fine intelligenza e con personaggi a tutto tondo, credibili e convincenti, tanto da sembrare reali. Un libro a dir poco suggestivo».
Simone Ruffini, Libereditor’s Blog

Divergent - Veronica Roth

Mi è piaciuto tantissimo! ... di più della trilogia di Hunger Games.
Sono corsa in libreria per cercare il seguito: Insurgent ma con mio grande disappunto ho scoperto che in Italia è inedito.
Ecco le informazioni che ho trovato su Insurgent: è stato pubblicato in America il 1 Maggio 2012, Pagine: 525, genere: distopico, voto: 10/10, Casa Editrice Inglese: HarperTeen. Dalle recensioni che ho visto sembra che sia migliore di Divergent. Aspetto con ansia che arrivi anche da noi.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate